Muggia prepara il nuovo attracco per il Delfino Verde

Reading Time: < 1 minute

Iniziati i lavori di ristrutturazione del fabbricato ex infopoint sul piazzale Caliterna. Investimento da 160mila euro

Condividi
Lavori in corso a Caliterna

MUGGIA – Sono iniziati questa mattina i lavori al fabbricato ex infopoint sul piazzale Caliterna a Muggia.

Un intervento da 160mila euro, finanziati con risorse proprie, oltre ai 40mila già spesi dal Comune per la messa in sicurezza della copertura.

Successivamente sarà anche risistemata la piattaforma in legno fronte mare, danneggiata dalle mareggiate.

“Si tratta di un edificio trascurato per anni sul fronte della manutenzione – spiega il sindaco di Muggia, Paolo Polidori –: qualche mese fa abbiamo messo mano al solaio, che presentava numerose infiltrazioni, e ora con lo stanziamento di 160mila euro le opere complessive sono partite, in una zona strategica per la città, dove l’idea è di collocare l’attracco del Delfino Verde, suo naturale approdo”.

“Caliterna – aggiunge il primo cittadino – diventerà quindi a tutti gli effetti un punto di interscambio intermodale, anche per chi potrà parcheggiare l’auto e prendere il traghetto, ma in generale è un’area centrale, che aveva bisogno di una sistemazione urgente”.

“Quanto ai lavori veri e propri – conclude Polidori – toglieremo il corten e verrà fatto un rivestimento di alluminio zincato, un materiale che ovviamente è compatibile con il clima e con la salsedine che c’è qui. Sarà fatto anche un rivestimento in pietra arenaria, che darà un’altra immagine all’edificio. Rientra nell’intervento anche il ripristino della piattaforma in legno poco distante, semidistrutta dalle mareggiate dello scorso autunno, che sarà rifatta con un materiale più adeguato e resistente”.

Visited 10 times, 1 visit(s) today
Condividi