Monfalcone gioca di squadra nel soccorso alle persone

imagazine_icona

redazione

26 Maggio 2023
Reading Time: < 1 minute

La Protezione civile ha donato al Comando dei Vigili del Fuoco della città le attrezzature della squadra “terreni impervi”

Condividi

MONFALCONE – La Protezione Civile di Monfalcone ha consegnato al Comando dei Vigili del Fuoco della città le attrezzature della squadra “terreni impervi”.

“Il materiale – spiega il coordinatore della Protezione Civile di Monfalcone, Andrea Olivetti – era sostanzialmente fermo, a causa delle dimissioni di alcuni volontari della squadra. Abbiamo quindi deciso, in comune accordo con il sindaco, di consegnare il materiale a chi ne farà sicuramente buon uso”.

Il valore del materiale ammonta a più di 12mila euro, 5.758 dei quali stanziati dalla Regione e il restante dal Comune stesso.

“Quello di oggi – aggiunge il sindaco Anna Maria Cisint – è un passaggio di consegna dovuto a forze esterne ma di cui siamo molto soddisfatti, perché di fatto passiamo gli strumenti nelle mani di chi ne ha bisogno e lavora con estrema competenza nella tutela della città”.

Zaini, corde, moschettoni, anelli di ancoraggio, discensori, moschettoni, imbraghi: nel più ampio contesto del teatro comunale Bonezzi – che ha ospitato l’evento educativo “Carso non Arso” – il comando dei Vigili del Fuoco della città si arricchisce.

A ricevere “simbolicamente” il materiale, Marco Tomasella – che rappresenta le uniche due unità cinofile intervenute in Turchia e in Siria –: “Sono materiali specialistici che hanno un valore importante, non solo economico ma anche di soccorso, frutto di una continua collaborazione con il Comune e la Protezione Civile di Monfalcone, che ringraziamo”.

 

Visited 10 times, 1 visit(s) today
Condividi