Fiumicello, Valentina Pizzin presidente dell’AFDS

imagazine_icona

redazione

25 Maggio 2023
Reading Time: < 1 minute

Il 4 giugno primo appuntamento ufficiale con la “Giornata del donatore”. Tra gli obiettivi raddoppiare la presenza dell’autoemoteca in paese

Condividi

FIUMICELLO VILLA VICENTINA – Nel corso dell’Assemblea sezionale dell’Afds di Fiumicello si sono rinnovate le cariche sociali con l’elezione del nuovo presidente.

Dopo la relazione del presidente uscente, Stefano Cecot, che ha fatto un bilancio dell’attività svolta nel corso del suo mandato riportando dati importanti per quanto riguarda il numero di donatori e per le attività svolte, nonché per il numero di nuovi donatori giovani, si è quindi provveduto alla votazione per il nuovo direttivo.

A comporlo sono Valentina Pizzin, Elisa Petriccione, Marika Bagolin, Giampaolo Tomasella, Stefano Cecot, Gioele Turel, Laura Puntin, Lorenzo Tomasella, Moreno Foschiatti, Tiziano Snidero e Claudio Pizzin

Il nuovo direttivo ha nominato presidente Valentina Pizzin e vice Elisa Petriccione.

La neo presidente ha voluto ringraziare tutti i consiglieri per la fiducia accordatale e il suo predecessore per il lavoro svolto in questi anni, ripromettendosi di proseguire e di implementare le attività con nuove iniziative, uno degli obiettivi ha proseguito sarà quello di portare a due le presenze a Fiumicello dell’autoemoteca.

Primo appuntamento per il rinnovato direttivo domenica 4 giugno sarà organizzata la “Giornata del donatore”, con una messa alle ore 9.30 presso la parrocchiale di San Valentino: “Sarà l’occasione per incontrarci e scambiare idee e opinioni, ma soprattutto per ricordare i donatori scomparsi in questi anni”, anticipa la neo presidente Pizzin.

 

Condividi