La Diocesi di Gorizia festeggia don Manuel Millo

imagazine livio nonis

Livio Nonis

28 Maggio 2023
Reading Time: < 1 minute

Dopo nove anni ordinato un nuovo sacerdote. Ordinazione diaconale per Matteo Marega

Condividi

AQUILEIA – L’arcidiocesi di Gorizia ha festeggiato nella basilica patriarcale di Aquileia la consacrazione, dopo nove anni, di un nuovo sacerdote, don Manuel Millo, e di un nuovo diacono, Matteo Marega, entrambi originari di Staranzano.

Don Manuel da un anno circa vive nella comunità dell’Unità Pastorale “Bassa Friulana”, la sua freschezza mentale e la sua affabilità gli hanno consentito di integrarsi in modo concreto con le persone, specialmente con i giovani; attualmente è l’assistente spirituale del Ricreatorio San Michele di Cervignano.

La cerimonia è stata presieduta dall’arcivescovo di Gorizia, monsignor Carlo Roberto Maria Redaelli, assieme a numerosi sacerdoti e diaconi.

Anche il mondo istituzionale era presente con i sindaci di Aquileia, Emanuele Zorino, di Cervignano, Andrea Balducci, e di Staranzano, Riccardo Marchesan. Come primo incarico da sacerdote, don Millo è stato confermato nell’Unità Pastorale “Bassa Friulana”.    

 

Visited 48 times, 1 visit(s) today
Condividi