Iniziati i lavori della nuova scuola di Staranzano

imagazine_icona

redazione

16 Febbraio 2024 , ,
Reading Time: < 1 minute

Investimento economico di oltre 8 milioni e 400mila euro. Avrà palestra, mensa, laboratori e classi modulabili

Condividi
Da sinistra Tomadin, Marchesan e Amirante (ph. Regione FVG)

Da sinistra Tomadin, Marchesan e Amirante (ph. Regione FVG)

STARANZANO – Una breve cerimonia ha segnato la partenza dei lavori per la costruzione della primaria “Edmondo de Amicis” di Staranzano.

Il quadro economico complessivo dell’opera è di oltre 8 milioni e 400mila euro. Di questi quasi 4,8 milioni sono coperti dai fondi del Pnrr, 2 milioni e 840mila euro sono garantiti dalla Regione e 806mila dal Comune.

Sviluppata su due piani e con una superficie complessiva di 2300 mq, alla fine dei lavori la nuova scuola primaria di Staranzano sorgerà in mezzo a un parco alberato.

Oltre alla palestra, alla mensa, ai laboratori e ad altri spazi comuni, la struttura è progettata per modulare il dimensionamento delle classi in base alle reali necessità.

Alla cerimonia sono intervenuti l’assessore regionale alle Infrastrutture, Cristina Amirante, il sindaco di Staranzano, Riccardo Marchesan, e l’assessore comunale ai lavori pubblici Manuela Tomadin.

Nel corso dell’evento è stato inoltre ricordato che Staranzano è un centro particolarmente importante da un punto di vista scolastico. Attualmente i diversi istituti della cittadina ospitano infatti oltre 1.600 studenti. Un dato, se raffrontato con il numero degli abitanti, fra i più elevati in Friuli Venezia Giulia.

Visited 8 times, 1 visit(s) today
Condividi