Fabio Dubolino nuovo presidente di Confcooperative Pordenone

Reading Time: 2 minutes

Il 43enne di Porcia succede a Luigi Piccoli e resterà in carica per il prossimo quadriennio. Eletto il nuovo consiglio provinciale

Condividi
Fabio Dubolino (ph. Nuovetecniche Pavan)

Fabio Dubolino (ph. Pavan)

PORDENONE – Il mondo di Confcooperative Pordenone – che racchiude 120 cooperative (più del 70% di tutte quelle presenti in Friuli occidentale) e fatturato sopra i 577 milioni di euro – si è riunito a Palazzo Montereale Mantica. L’assemblea generale “Lavoro – Comunità – Futuro: la funzione sociale della cooperazione” si è conclusa con il rinnovo delle cariche sociali per i prossimi 4 anni.

Luigi Piccoli, presidente uscente che ha concluso il suo secondo mandato, ha passato il testimone a Fabio Dubolino, eletto nuovo presidente.

Classe 1981 (sta per compiere 43 anni) e residente a Porcia, Dubolino è presidente della cooperativa Nuove tecniche, della quale insieme ad altri soci ha sviluppato il settore multimedia. Referente del settore cultura nel consiglio provinciale uscente, ha ricoperto anche gli incarichi di vicepresidente di Confcooperative Pordenone (2016-2019) e vicepresidente vicario (2020-2023).

Altre sue esperienze la presidenza dell’ente formativo SoForm e quella di copresidente nazionale del Gruppo giovani di Confcooperative (dal 2016 al 2020).

Elezioni

Insieme al presidente sono stati eletti nel nuovo consiglio provinciale Alessandro Leon (Vivai cooperativi Rauscedo), Armando Spagnolo (Circolo agrario friulano), Fabio D’Andrea (Cantina Rauscedo), Laura Bertolin (Cantina Ramuscello San Vito), Enrico Salvador (Vini San Giorgio), Pier Vito Quattrin (Co.Pro.Pa.), Antonio Della Toffola (Centro intercomunale essiccazione mais), Fabrizio Truant (Frutta Friuli), Alessandro Driussi (Venchiaredo), Sabrina Francescutti (Coop Casarsa), Umberto Scodeller (Cooperative agricole), Nadir Ermanno Sandrini (Piancavallo 1256), Giuliano Biasin (Esibirsi), Roberta Tossutto (Ortoteatro), Giulia Romanin (Polinote), Hanna Genuzio (Coop Fai), Valter Bortolussi (Fvg servizi), Luca Luison (Il Piccolo Principe), Ilaria Miniutti (Futura), Andrea Castellarin (Nuovi vicini), Antonella Donadel (Coop Acli), Giorgio Carniello (Credima), Loris Paolo Rambaldini (Bcc Pordenonese Monsile), Lino Mian (Banca 360 Fvg), Francesco De Val (Sinergy360).

Contestualmente è stato eletto anche il Collegio dei revisori dei conti: presidente Paolo Fabris; componenti effettivi Alberto Poggioli e Fernando Padelletti, componenti supplenti Mario Tauro e Barbara Sacilotti.

Eletti anche i delegati all’assemblea regionale e all’assemblea nazionale di Confcooperative, anch’esse chiamate nei prossimi mesi a rinnovare i propri organi.

Visited 15 times, 1 visit(s) today
Condividi