Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Riconoscimento conferito in municipio

Attualità
27 dicembre 2019

Matteo Monai premiato "giovane cividalese dell'anno"

di redazione (fonte Comune di Cividale)
Il ricercatore che attualmente opera in Olanda era stato premiato anche dal Presidente della Repubblica
CONDIVIDI
32148
Da sinistra: Clemente, Balloch, Monai, Ruolo
Attualità
27 dicembre 2019 di redazione (fonte Comune di Cividale)

L’Amministrazione comunale di Cividale del Friuli ha consegnato il premio di Giovane Cividalese dell’anno a Matteo Monai (leggi la sua intervista pubblicata su iMagazine), già dichiarato Giovane ricercatore dell’anno dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

La cerimonia è avvenuta ieri in municipio: il sindaco Stefano Balloch e l’assessore Giuseppe Ruolo hanno premiato Monai alla presenza dei familiari del giovane e di Massimo Clemente, autore dell’opera d’arte donata a Monai.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Questo premio è un segnale che come Amministrazione comunale – spiega Ruolo – portiamo avanti da più di dieci anni per dimostrare ai nostri giovani che ci sono degli esempi molto vicini a loro da prendere come riferimento; è giusto far vedere ai giovani che col lavoro e con l’impegno si ottengono dei risultati, e che questi risultati vengono riconosciuti anche se si vive all’estero come Matteo, che abita in Olanda. Abbiamo voluto fargli sentire che la sua città gli è vicina”.

Commenti (0)
Comment