Terzo: 50 anni di nozze a casa Modesti

Reading Time: 2 minutes
Condividi

Anniversario di matrimonio speciale per Silvana Garbin e Claudio Modesti. Condiviso con parenti e amici

Condividi

TERZO D’AQUILEIA – Grande festa a casa Modesti per il cinquantesimo anniversario di matrimonio di Silvana Garbin e Claudio Modesti.

Domenica 16 giugno del 1974 li aveva sposati proprio a Terzo di Aquileia il parroco don Valentino (Nino) Comar.

All’epoca Claudio andava a trovare a Terzo gli zii che abitavano nella casa accanto a quella dei genitori di Silvana: un giorno si incontrarono casualmente e da lì iniziò la loro storia d’amore.

Dopo qualche anno di fidanzamento si sono sposati e dalla loro unione nacque Consuelo, la quale ha donato loro due nipoti: Samuel, che ora ha 22 anni, e Sara di 13 anni.

Foto di famiglia in chiesa a Terzo

Silvana ha gestito da sempre il negozio di intimo e abbigliamento in via 2 Giugno.

Un’attività aperta dai suoi genitori intorno gli anni sessanta che poi, terminati gli studi nell’avviamento, ha preso in mano fino alla chiusura nel 2011, quando è andata in quiescenza.

Claudio è stato prima insegnante di matematica e dopo vari lavori in autonomia è entrato anche lui nel negozio della moglie condividendone con lei l’occupazione.

Il loro hobby è stato viaggiare: hanno potuto visitare le meraviglie di quasi tutto il mondo.

Purtroppo Claudio nel 2019 si ammalato e la vita è cambiata. Non l’entusiasmo di Silvana, che non gli fa mancare mai la sua presenza e la sua vicinanza.

Per questo anniversario speciale, zia Lucy e Sara hanno organizzato una festa coinvolgendo parenti e amici che hanno voluto far sentire la loro presenza e calore. Domenica scorsa hanno nuovamente rinnovato le loro promesse matrimoniali davanti al parroco don Sinuhe Marotta e a don Giuseppe (Pino) Franceschin.

Visited 546 times, 1 visit(s) today