L’Ute di Cervignano rilancia i corsi aperti alla popolazione

imagazine livio nonis

Livio Nonis

24 Ottobre 2022
Reading Time: 2 minutes

Ecco l’elenco completo

Condividi

Sono iniziati i corsi dell’Ute di Cervignano del Friuli e della Bassa friulana per l’anno accademico 2022/2023, il 35° di attività, grazie all’opera preziosa e imprescindibile dei sui docenti, l’UTE propone più di un centinaio di corsi, che spaziano dal campo della salute e del benessere a quello umanistico, linguistico, scientifico, musicale, artistico, informatico e della manualità.

Molti dei corsi si svolgono nella nuova sede assegnata in comodato d’uso dall’Amministrazione comunale, altri in locali e palestre del territorio.

Si impara, ci si mantiene in salute, si scopre il mondo dei computer, dei tablet, degli smartphone, si canta, si suona, si recita, si balla, si gioca: molte sono le occasioni di stare insieme, di partecipare a visite guidate, a spettacoli ed eventi, di frequentare i corsi aperti a tutta la popolazione.

Le iscrizioni, che si rivolgono a chi ha compiuto i 18 anni, sono giunte a quota 540 e sono aperte ogni martedì, mercoledì e giovedì alle ore 9-12, presso la sede Ute di Borgo Salomon 3, a Cervignano.

Accanto ai numerosi corsi rivolti agli associati, l’Ute offre “corsi aperti” anche a coloro che non pagano la quota associativa, quindi a tutta la popolazione che volesse informarsi sulla salute, sull’arte, sulla musica, sulla letteratura, sui viaggi, sulla conoscenza del territorio, sulla storia locale, argomenti che riteniamo di grande importanza e in grado di interessare un’ampia platea di persone.

Quindi nell’anno accademico che sta iniziando, a Cervignano si svolgeranno i seguenti corsi aperti:

Star bene ad ogni età (iniziato il 17 ottobre) per sei appuntamenti con i Medici del territorio e del Distretto, in Casa della Musica, ore 17.00-18.30

Viaggiare per conoscere, racconti di viaggio fino al 20 dicembre in Centro Civico, ore 17.30 -19.

Conoscere Pasolini, tre appuntamenti (28 ottobre, 11 novembre e 25 novembre) in Casa della Musica, ore 17-18.15 a cura di Antonello Bifulco e Vieri Peroncini.

I Concerti del Venerdì, dal 9 al 23 dicembre e dal 10 febbraio al 10 marzo, ore 17- 18.30 in collaborazione con l’Accademia Grandi Maestri di Cervignano.

Nel mondo della musica, viaggio nell’Opera Buffa a cura e con Dario Ponissi e Romana Maiori dal 13 gennaio al 3 febbraio 2023 in Casa della Musica, ore 17-18.30.

Conosciamo il nostro Friuli, dal 4 novembre al 16 dicembre in Centro Civico, ore 15-16.30.

Incontri con l’arte, dal 23 gennaio al 13 marzo 2023 in Casa della Musica, ore 17-18.30

E poi, grazie alla sensibilità delle Amministrazioni Comunali di Ruda, Aquileia e Fiumicello Villa Vicentina, che hanno scelto di collaborare ai vari progetti proposti, altri tre corsi aperti, al di fuori del Comune di Cervignano:

Ruda, un tesoro da scoprire, dal 26 ottobre al 7 dicembre a Perteole, Sala Polifunzionale ore 15-17.

Storia ad Aquileia: le grandi figure di Vescovi e Patriarchi, da febbraio 2023 per sei incontri e visite guidate in Sala Consiliare ad Aquileia, ore 16-17.30.

Con l’Ute in giardini e balconi, da marzo 2023 per sette incontri nella ex scuola di San Lorenzo di Fiumicello, ore 16.30-18.30.

Info: 0431 34477, www.utecervignano.it

 

Condividi