La Corsa dei Castelli celebra 100 anni di Università

Reading Time: 2 minutes

Attesi al via migliaia tra studenti e personale dell’Ateneo. Confermato lo spettacolare tracciato da Miramare a San Giusto

Condividi
Da sinistra Gamba, Di Lenarda e Gianardi

Da sinistra Gamba, Di Lenarda e Gianardi

TRIESTEPresentata presso la Sala Cammarata dell’Università degli Studi di Trieste la #100UniTS Corsa dei Castelli, manifestazione podistica di 10 km su strada omologata FIDAL, organizzata da Asd Promorun per domenica 20 ottobre 2024.

UniTS, che quest’anno festeggia i cento anni, caratterizzerà la Corsa dei Castelli 2024: medaglie e magliette di gara riporteranno il logo scelto per il suo Centenario e tocchi del colore

“Nel palinsesto di eventi che l’Università dedica a Trieste e ai suoi visitatori non poteva mancare una grande manifestazione sportiva – sottolinea il rettore Roberto Di Lenarda –: il 20 ottobre la comunità UniTS scenderà in pista con cittadini e sportivi di alto livello per celebrare, tutti insieme, i suoi primi cento anni. Invito tutti a visitare il sito 100anni.units.it per scoprire questo e altri appuntamenti imperdibili”.

Alla presentazione sono intervenuti anche l’assessore regionale alla difesa dell’ambiente, Fabio Scoccimarro, quello alle Autonomie Locali, Pierpaolo Roberti, l’assessore alle Politiche della Sicurezza Cittadina, Caterina de Gavardo, la coordinatrice regionale Friuli Venezia Giulia di Sport e Salute, Erika Dessabo, il delegato CONI provincia di Trieste, Ernesto Mari, la presidente di Asd Promorun, Silvia Gianardi e il direttore tecnico di gara, Michele Gamba.

Le autorità intervenute
Le autorità intervenute

Le gare

Partenza dal Castello di Miramare e arrivo a quello di San Giusto. Primi 8 km velocissimi con il piede sull’acceleratore prima di giungere al cospetto di Piazza Unità ed entrare in città dove inizierà l’ultimo chilometro, definito “Il Muro”, e raggiungere il Castello di San Giusto.

Sport per tutti con la Non Competitiva Ten, evento parallelo ma per il quale non è necessario il tesseramento e la presentazione di un certificato medico agonistico, e la Family Run 8 km con arrivo in Piazza Unità per la quale gli organizzatori hanno già messo in cantiere il rinnovo del progetto solidale nei confronti della Fondazione Burlo Garofolo.

Viene riproposta la International Road Race Running Match u.23 10k alla quale prenderanno parte gli atleti U23 di Federazioni estere arricchendo il parterre internazionale.

Visited 34 times, 1 visit(s) today
Condividi