Campolongo ritrova la sua chiesa

Reading Time: < 1 minute

La messa di Pasqua ha segnato il ritorno dei fedeli all’interno del luogo di culto dedicato a San Giorgio dopo i lavori di ristrutturazione

Condividi
L'omelia di don Gismano nella chiesa ristrutturata

L’omelia di don Gismano nella chiesa ristrutturata

CAMPOLONGO TAPOGLIANO – Messa di Pasqua speciale per la comunità di Campolongo Tapogliano con la riapertura al culto della Chiesa di San Giorgio, recentemente ristrutturata.

Il suono delle campane, dopo un lungo periodo di silenzio, ha dato il segnale e il simbolo della riapertura ai fedeli, presenti in grande numero tra i banchi.

Alla celebrazione, officiata da don Franco Gismano e accompagnata dal coro misto delle due chiese di San Giorgio e San Martino Vescovo di Tapogliano, era presente anche il primo cittadino Alberto Urban.

Il coro
Il coro

La chiesa era stata chiusa per diversi mesi per lavori di ristrutturazione e per il rifacimento dell’impianto elettrico, adeguato alle normative vigenti, con l’installazione di nuovi sistemi di illuminazione.

Anche l’impianto audio è stato sostituito per garantire una migliore diffusione del suono durante le celebrazioni religiose.

La chiesa è stata inoltre completamente ridipinta internamente, con un nuovo colore che la rende più luminosa e accogliente.

Visited 60 times, 13 visit(s) today
Condividi