Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Pinchas Steinberg

A Trieste uno dei direttori d'orchestra più acclamati al mondo
26704
Trieste
Piazza Verdi
Teatro Verdi
14/09 e fino al 15/09
20.30 (sabato ore 18.30)
Img location2x
città
Mauris vitae mauris sit amet est rhoncus laoreet. Curabitur facilisis, urna vel egestas vulputate, tellus purus accumsan ante, quis facilisis dui nisl a nunc. Nulla vestibulum eleifend nulla. Suspendisse potenti. Aliquam turpis nisi, venenatis non, accumsan nec, imperdiet
via nomevia, 00
città
Pinchas Steinberg, uno dei direttori d’orchestra più acclamati dalla critica a livello mondiale per la forza, la sensibilità e la profondità delle sue interpretazioni, sarà sul podio del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste per il primo concerto della Stagione sinfonica.
In programma (venerdì 14 settembre ore 20.30 e sabato 15 settembre ore 18.00) musiche di Ludwing van Beethoven – Concerto in re magg. per violino e orchestra op. 61 e la Quinta Sinfonia in do min. op. 67 – interpretate dall’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, con Sergej Krylov, violinista russo dal virtuosismo strabiliante.
 
Nato in Israele, il Maestro Steinberg ha debuttato nel 1974 come direttore d’orchestra, con la RIAS Symphony Orchester (l’attuale Deutsches Symphonie Orchester) di Berlino: il primo di una lunga serie di prestigiosi incarichi che lo hanno portato a condurre le principali orchestre al mondo, fra le quali: i Berliner Philharmoniker (dei quali è stato anche a lungo uno dei violini, prima di dedicarsi esclusivamente alla direzione d’orchestra), la London Symphony Orchestra, la Israel Philharmonic Orchestra, la Leipzig Gewandhausorchester, la London Philharmonic Orchestra, L’Orchestre National de France, la Czech Philharmonic Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, i Münchner Philarmoniker, la Royal Stockholm Philharmonic Orchestra, la Boston Symphony Orchestra, l’Orchestre de Paris, la NHK Symphony Orchestra di Tokyo, la Cleveland Orchestra, la Budapest Festival Orchestra.
Presente sul podio di numerosi festival – tra i quali quelli di Salisburgo, Berlino, Praga, Vienna, Monaco, i festival di Tanglewood e di Blossom, l’Arena di Verona, il Festival Internazionale di Musica e Danza di Granada, l’Orange Festival di Varsavia, il Festival delle Fiandre e il Richard Strauss Festival di Garmisch – Pinchas Steinberg ha inoltre ricoperto la carica di direttore ospite permanente presso l'Opera di Stato di Vienna, nonché quelle di direttore principale della ORF Vienna Radio Symphony Orchestra, direttore musicale dell'Orchestre de la Suisse Romande di Ginevra e direttore principale della Budapest Philharmonic Orchestra.  Le sue conduzioni di opera lo hanno portato a dirigere nei maggiori teatri internazionali, tra i quali la Royal Opera House del Covent Garden di Londra, La Scala di Milano, l'Opéra Bastille di Parigi, nonché i teatri dell’opera di Monaco, Berlino, Roma, Madrid, Vienna e San Francisco.
La sua presenza a Trieste si inserisce in un programma di concerti e produzioni operistiche che lo porteranno in futuro a Parigi, Tokyo, Sydney, Madrid, Budapest, Berlino, Barcellona, Monaco, Helsinki.