Stanziati 850mila euro alle Pro Loco del FVG

imagazine_icona

redazione

9 Giugno 2023
Reading Time: < 1 minute

Ciascuna Pro loco iscritta all’Albo regionale, sulla base della domanda presentata, riceverà un contributo per lo svolgimento delle attività programmate nel corso dell’anno

Condividi

TRIESTE – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alle Attività produttive e Turismo, Sergio Emidio Bini, ha approvato la graduatoria dei contributi alle Pro loco del Friuli Venezia Giulia, come presentata dall’Associazione Unpli Friuli Venezia Giulia Aps.

“La Regione – ha spiegato Bini – ha stanziato 850mila euro per quest’anno a sostegno della promozione delle attività delle Pro loco e per il loro funzionamento. Ciascuna Pro loco iscritta all’Albo regionale, sulla base della domanda presentata all’Associazione Unpli Fvg Aps, riceverà un contributo per lo svolgimento delle attività programmate nel corso del 2023 nonché per le proprie spese di funzionamento, mentre i Consorzi tra le Pro loco e l’Associazione riceveranno contributi destinati alle spese di funzionamento”.

Nel dettaglio, il contributo 2023 per le spese relative all’attività delle Pro loco ammonta ora a 566.600 euro mentre il contributo per le spese relative al loro funzionamento è pari ad euro 96.100. Il contributo per le spese di funzionamento dei Consorzi ammonta a 34.300 euro. Infine, il contributo per le spese di funzionamento di UNPLI FVG APS ammonta a 153.000 euro.

Condividi