Muggia rilancia gli addobbi floreali

imagazine_icona

redazione

19 Maggio 2023
Reading Time: < 1 minute

Al via il concorso aperto ad abitanti, associazioni e pubblici esercizi. Si potranno decorare balconi, terrazzi, finestre, davanzali, giardini, fioriere, vetrine, spazi abitativi esterni e dehors

Condividi

MUGGIA – Il Comune di Muggia promuove il primo concorso “Calli in fiore”, con la collaborazione della Pro Loco Muggia APS che ne curerà l’organizzazione.

L’iniziativa è gratuita, prevede premi in buoni spesa e avrà l’obiettivo di coinvolgere cittadini e attività del centro storico soprattutto.

Il concorso è aperto a tutti gli abitanti, associazioni e pubblici esercizi, con esclusione dei professionisti del settore florovivaistico. Si potranno quindi decorare con fantasia balconi, terrazzi, finestre, davanzali, giardini, fioriere e cortili, vetrine, spazi abitativi esterni, dehors di attività commerciali.

A Muggia l’iniziativa è stata ideata dall’assessore comunale Tullio Pantaleo.

“Sarà un’ottima occasione per migliorare il colpo d’occhio del centro storico e delle vie vicine, che renda sempre più il cittadino non solo partecipe, ma anche protagonista di una comunità, magari diventando un appuntamento caratterizzante per Muggia”, afferma il sindaco Paolo Polidori.

“La manifestazione – aggiunge il vicesindaco con delega al Turismo, Nicola Delconte –sarà un’attrattiva in più anche per i turisti, che sempre più numerosi scelgono Muggia, soprattutto con l’arrivo della bella stagione”. 

Le iscrizioni si aprono il 20 maggio e si chiuderanno il 15 giugno. Per i primi cinque classificati in palio buoni spesa, per un massimo di 300 euro, mentre per il primo classificato tra le attività commerciali, artigianali, ristorative e ricettive, ci sarà anche un trofeo.

Informazioni e regolamento completo sono pubblicate su www.prolocomuggia.eu

 

Visited 11 times, 1 visit(s) today
Condividi