Europa al voto: Cervignano risponde presente

Reading Time: < 1 minute

Sala Aurora gremita di pubblico per la serata informativa organizzata in vista delle elezioni europee del fine settimana

Condividi
Europa al voto, incontro a Cervignano

(ph. Livio Nonis)

CERVIGNANO DEL FRIULI – Andare a votare per decidere concretamente l’Europa del futuro.

Questo il messaggio principale emerso dalla serata organizzata in Sala Aurora dal Ricreatorio San Michele e dall’Azione Cattolica Diocesana di Gorizia.

Dopo i saluti istituzionali del vicepresidente del Ricreatorio, David Politti, di don Manuel Millo a nome dell’Unità Pastorale Bassa Friulana, e del sindaco di Cervignano, Andrea Balducci, la parola è passata ai relatori, attraverso una simbolica triangolazione con Bruxelles e Roma.

Moderati dal caporedattore di iMagazine, Andrea Doncovio, infatti, in presenza sul palco sono intervenuti il professor Fabio Spitaleri, docente di Diritto dell’Unione Europea presso l’Università degli Studi di Trieste, Gabriella Burba, delegata delle Aggregazioni laicali della Diocesi di Gorizia, e il presidente dell’Azione Cattolica Diocesana, Paolo Cappelli.

In collegamento da Bruxelles, invece, Antonella Tarallo, da 12 anni operativa all’interno della Commissione Europea, mentre da Roma era collegato Angelo Picariello, giornalista di Avvenire.

In sala presenti numerosi giovani, con una rappresentanza di studenti dell’Isis Malignani Bassa Friulana di Cervignano.

Sia gli interventi del pubblico sia i video trasmessi e realizzati dall’Unione Europea hanno sottolineato il filo conduttore della serata: l’importanza della partecipazione attiva alla vita politica e amministrativa in tutte le sue declinazioni, siano esse locali, nazionali o europee.

Visited 150 times, 19 visit(s) today
Condividi