Da Ruda a Lourdes, gli angeli dei pellegrini

imagazine livio nonis

Livio Nonis

22 Settembre 2023
Reading Time: < 1 minute

I volontari che accompagneranno fedeli e ammalati nel pellegrinaggio in Francia si sono ritrovati per convidere i dettagli dell’esperienza annuale

Condividi

RUDA – Presso la sede di hospitalitefvg.it, in via Aquileia a Ruda, si è tenuto un incontro al quale hanno partecipato le 12 persone che dal 13 al 20 ottobre 2023 presteranno servizio di volontariato a Lourdes, presso l’Hospitalite Notre Dame de Lourdes.

La serata si è sviluppata con la presentazione dei partecipanti e il discorso di benvenuto da parte del presidente Roberto Guatto, che ha ringraziato le persone per aver accettato di condividere l’idea e l’azione dell’associazione e per il servizio che stanno per compiere, per “condividere un servizio a 360 gradi per i pellegrini che arrivano a Lourdes”.

L’associazione accoglie pellegrini e ammalati nel santuario, negli ospedali, in aeroporto, in stazione, affinché il loro pellegrinaggio si svolga nei modi migliori, in tranquillità e serenità.

Don Mauro Belletti ha tracciato una riflessione sul tema pastorale di Lourdes per il 2023, mentre Nicole Pugliese, vice presidente e responsabile femminile dello stage, ha illustrato i vari servizi che si possono svolgere a Lourdes, la scuola di stage alle quale parteciperanno e l’abbigliamento e il comportamento da osservare a Lourdes. La serata è stata anche motivo di conoscenza fra i vari partecipanti.

Per chi vuole provare quest’esperienza c’è ancora la possibilità di iscriversi scrivendo a: info@hospitalitefvg.it.

 

Visited 8 times, 1 visit(s) today
Condividi