Cantine aperte: due giorni tra cibo e vino

Reading Time: 2 minutes

Nel fine settimana la trentunesima edizione della manifestazione, con il coinvolgimento di 78 realtà del territorio regionale

Condividi
Il direttore MTVFVG, Massimo Del Mestre, e Elda Felluga

Il direttore MTVFVG, Massimo Del Mestre, e Elda Felluga

AIELLO DEL FRIULI – Sabato 25 e domenica 26 maggio si terrà la trentunesima edizione di Cantine Aperte, con la partecipazione di 78 delle 100 cantine regionali che aderiscono al Movimento turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, promotore della manifestazione.

Molte le novità della rassegna che ogni anno si rinnova e arricchisce. Grazie a una sinergia con l’Università di Udine nei due giorni canonici verrà attivato un sistema di geolocalizzazione che permetterà di monitorare, nel rispetto della privacy, il numero di visitatori e fruitori.

“Un progetto importante – ha sottolineato la presidente del Movimento, Elda Felluga – in quanto permette di avere un report preciso in termini numerici del volume di presenza nelle cantine”.

La narrazione sarà composta dai capitoli del variegato mondo del vino con le immancabili visite in cantina, degustazioni, laboratori sensoriali, picnic in vigna, manifestazioni musicali e culturali.

Abbinamenti di livello

Anche quest’anno non mancheranno gli abbinamenti golosi cibo-vino con il “Piatto cantine aperte” e l’esclusiva “A cena con il vignaiolo”.

Le cantine apriranno le loro porte agli enoturisti desiderosi di scoprire non solo le tecniche di produzione in vigna e in cantina, ma anche la storia e gli aneddoti dei vignaioli protagonisti di questo appuntamento.

Per “il calice della solidarietà”, ci sarà l’opportunità di acquistare il kit Cantine aperte comprensivo di calice
e porta calice al costo di 10 euro. Parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza.

Molti gli appuntamenti proposti dal Movimento Turismo del Vino durante l’anno, fra questi spiccano “Calici di Stelle” a Grado il 9 e 10 agosto sulla diga Nazario Sauro.

Mentre si sta già lavorando al Concorso internazionale “Spirito di Vino, manifestazione di vignette satiriche provenienti da tutto il mondo sul tema vino che, per la sua 25ª edizione, nel 2025 darà vita al primo Festival Mondiale dell'(Eno)Satira, in concomitanza con le celebrazioni di Nova Gorica – Gorizia capitale europea della cultura 2025.

Tutti i dettagli della manifestazione, mappe dei percorsi in cantina, luoghi e orari degli eventi sono on line sul sito www.cantineaperte.info

Visited 78 times, 1 visit(s) today
Condividi