Cantine Aperte a San Martino

imagazine margherita reguitti

Margherita Reguitti

6 Novembre 2023
Reading Time: 2 minutes

Edizione speciale per festeggiare i 30 anni di attività del Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia

Condividi

MANZANO – Tutto pronto in Friuli Venezia Giulia per il tradizionale appuntamento proposto dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, presieduto da Elda Felluga, in programma l’11 e 12 novembre.

Sempre più ricco il programma di degustazioni guidate e di abbinamenti cibo-vino dei menu dedicati alla stagione autunnale con i Pranzi e le Cene con il Vignaiolo. Un’occasione per conversare con i produttori e conoscere direttamente dalle loro voci l’andamento della vendemmia appena conclusa, i racconti dei loro vini e le loro storie.

Questa edizione sarà anche l’occasione per festeggiare i 30 anni di attività del Movimento principe dell’enoturismo che a oggi conta 90 associati. Nei giorni scorsi, infatti, nell’incantevole cornice di Torre Rosazza a Poggiobello, la presidente Elda Felluga, insieme al presidente del Consiglio regionale Mauro Bordin e alla senatrice Francesca Tubetti, ha consegnato gli attestati di eccellenza alle tre cantine che si sono distinte per il loro operato e un’intensa attività enoturistica.

Questi i premiati e le motivazioni dell’assegnazione dei prestigiosi riconoscimenti: “Brand famoso/Marchio storico” alla cantina Conte d’Attimis-Maniago, “Cantina di rilevanza storica, architettonica e artistica” alla Fondazione Villa Russiz, e infine “Cantina enoturistica ad accoglienza familiare” alla Cantina Paolo Ferrin.

Siamo felici ed emozionati per aver raggiunto questo importante traguardo – ha sottolineato Elda Felluga – e soprattutto orgogliosi di questa bella squadra di viticoltori capaci e appassionati. Le tre cantine selezionate racchiudono lo spirito della nostra associazione in una festosa condivisione”.

In particolare Elda Felluga ha ringraziato il presidente Mario Bordin per la consegna al Movimento del Sigillo di rappresentanza della Regione per l’attività di valorizzazione del territorio. Gratitudine è stata è espressa nei confronti dei soci, collaboratori e sponsor tecnici del Movimento

Per quanto riguarda le attività del futuro è stato annunciato l’inserimento del concorso internazionale di vignette satiriche “Spirito di vino”, nato nel 2000 da un’intuizione di Elda Felluga, nell’ambito di Gect Go! 2025. “(Eno)Satira”, questo il titolo dall’edizione 2025, per un itinerario mondiale di satira attraverso disegni e caricature – delle celebrazioni di Nova Gorica e Gorizia Capitale della Cultura Europea.

Intanto però a dicembre a Gorizia si svolgerà la 24esima edizione di “Spirito di vino” con le premiazioni dei vincitori scelti dalla prestigiosa giuria e mostra delle 27 vignette scelte fra le 300 pervenute dai diversi continenti. 

Infine, ma certo non meno importante, è stata data notizia della messa on line del nuovo sito: www.cantineaperte.info che consente agli enoturisti di rimanere sempre aggiornati sulle attività delle cantine e sugli eventi in modo semplice e immediato.

 

Visited 29 times, 1 visit(s) today
Condividi