Basket in carrozzina, Gradisca vola al secondo posto

Reading Time: 2 minutes

La Castelvecchio trionfa contro Vicenza, ribaltando la differenza canestri dopo il ko nella gara di andata

Condividi
Enrico Ambrosetti

Enrico Ambrosetti

GRADISCA D’ISONZO – Doppia impresa della Castelvecchio: con Vicenza agguanta il secondo posto e ribalta pure la differenza canestri.

Vittoria fondamentale e meritata per la rappresentante del Friuli Venezia Giulia nel campionato di basket in carrozzina di serie B. I gradiscani piegano i berici per 54 a 39 al termine di una prestazione tutta orgoglio e compattezza: i padroni di casa hanno condotto la partita in testa dal secondo quarto in poi, riscattando anche lo stop di inizio campionato. E ora il sogno promozione può riprendere forma.

La Castelvecchio inizia il match con un forte pressing, ma Vicenza non si fa intimidire e anzi reagisce con un ottimo Saracino chiudendo avanti il primo parziale 15 a 13.

Nel secondo quarto coach Fagone cambia assetto e Gradisca riprende in mano la partita: si va al riposo 29 a 25.

Ambrosetti e soci riprendono le ostilità con la voglia e la determinazione di superare gli 8 punti di scarto subiti all’andata a Vicenza: obbiettivo raggiunto nel terzo quarto che finisce con Gradisca in vantaggio di 10 lunghezze.

I berici non ci stanno, giocano forte, cercando di ribaltare la situazione con le proprie bocche da fuoco Saracino e Shabani, ma la Castelvecchio gioca con coraggio e soprattutto con maturità, chiudendo l’atteso derby triveneto vincendo e convincendo.

Con questa vittoria, la quarta consecutiva, i ragazzi di Fagone raggiungono il secondo posto in classifica alle spalle della corazzata PMB Padova, con cui giocheranno sabato a Piombino Dese.

“Grande prova di maturità del gruppo, che con questa prestazione ha davvero onorato la nostra società, i volontari e i partner che ci sostengono – commenta il presidente della Polisportiva Nordest, Egone Tomasinsig –. Ora la classifica è di nuovo in carreggiata e vediamo se saremo bravi a mantenerla o addirittura migliorarla in vista della fase calda della stagione”.

Castelvecchio Gradisca: Cappellazzo 2, Feltrin 2, Arh 4, Ambrosetti 25, Dal Ben 14, Tomasinsig 7, Fiorino, Romeo.

W.B. Vicenza: Cunico 2, Gruic 8, Shabani 10 Saracino 19, Guzzetta, Alba, Alessi.

Visited 11 times, 1 visit(s) today
Condividi