Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentata la 17^ edizione di Sapori Pro Loco

Turismo
10 maggio 2018

Torna a Villa Manin la festa dei gusti del FVG

a cura della redazione
Oltre 100 piatti, vini, birre e gelati tipici. Previsti showcooking con chef stellati e i concerti dei Radio Zastava e di Doro Gjat
CONDIVIDI
25233
(ph. Foto Petrussi)
Turismo
10 maggio 2018 della redazione

Ritorna Sapori Pro Loco, la manifestazione enogastronomica organizzata dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia: la 17ma edizione si svolgerà come da tradizione nel prato tra le esedre di Villa Manin a Passariano di Codroipo il 12-13 maggio e il 18-19-20 maggio (inaugurazione ufficiale con le autorità domenica 13 maggio alle 11). Confermato il format di successo che vedrà le Pro Loco del Friuli Venezia Giulia proporre, ognuna nel proprio stand, i migliori piatti tipici del territorio regionale a prezzi popolari e con l’utilizzo di stoviglie riutilizzabili e biodegradabili (la manifestazione ha il certificato di Ecofesta). Per i visitatori sarà presente pure una fornita enoteca con i vini regionali (gestita dalle Pro Loco di Bertiolo e Buttrio), la birroteca con le birre artigianali (Pro Loco Rivolto) e una gelateria con gelato artigianale (Pro Loco Passariano). In totale oltre 100 prodotti tipici presentati da 36 Pro Loco e 37 eventi collaterali, dai concerti alle animazioni e visite guidate (programma completo su www.saporiproloco.it). 

Continuerà inoltre la felice collaborazione con Ersa, l’Agenzia per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, incentrata sulla promozione dei prodotti dalla filiera controllata e certificati con il marchio di qualità Aqua: novità di quest’anno, ci sarà anche uno showcooking per conoscere dal vivo insieme allo chef Emanuele Scarello, unico con 2 stelle Michelin in Friuli Venezia Giulia, la preparazione dei piatti più noti.

Oggi nella sede di Udine della Regione è stato presentato ufficialmente il programma. 

“Il Friuli Venezia Giulia vi apre le sue porte - ha dichiarato Valter Pezzarini, presidente del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale Pro loco d’Italia - con un’accoglienza all’insegna del gusto: per la diciassettesima volta Sapori Pro Loco sarà nei due fine settimana centrali di maggio una vetrina con le eccellenze enogastronomiche offerte dalle Pro Loco regionali unite a tante proposte culturali di livello. Una grande festa della tipicità che ha pure una forte valenza turistica, essendo diventata per molti un appuntamento fisso da non perdere, adatto a tutte le età e capace anche di attrarre visitatori da fuori regione. All'opera, con passione ci sarà un migliaio di volontari".

Il programma è stato esposto anche da Marco Specia, segretario del Comitato regionale, rappresentato pure dal consigliere Antonio Tesolin (presidente Pro Casarsa della Delizia) che ha portato per il brindisi finale gli spumanti della Selezione Filari di Bolle. 

Sono intervenuti inoltre Serena Cutrano, direttore generale dell'Ersa FVG (presente anche il direttore servizio promozione statistica agraria e marketing Daniele Damele); Antonio Giusa direttore Erpac Ente Regionale Patrimonio Culturale Servizio valorizzazione e sviluppo del territorio che ha ricordato la sinergia tra la manifestazione e Villa Manin; Feliciano Medeot direttore Società Filologica Friulana (alcuni eventi di Sapori Pro Loco rientrano nella Settimana della cultura friulana); Lucio Zamò vicesindaco di Manzano e rappresentante dell'Italian Chair District; Tarin Pizzoni in rappresentanza dell'Università di Udine (che presenterà all'interno di Sapori Pro Loco il suo Festival Conoscenza in festa); Paolo Comolli consigliere della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Edgarda Fiorini consigliere della Fondazione Friuli, i quali hanno rimarcato la vicinanza dei loro enti al mondo Pro Loco. Presente anche Germano Pontoni, già presidente dei Cuochi Friuli Venezia Giulia, che domenica 13 maggio terrà uno speciale incontro-laboratorio Ersa dedicato ai più piccoli che potranno impastare e cucinare. 

Saluto finale affidato ai consiglieri regionali, appena rieletti, Barbara Zilli e Franco Iacop.

 

Il programma completo su: www.saporiproloco.it

Commenti (0)
Comment