Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport
08 aprile 2017

Giovani e sport, da Lignano un esempio per tutti

di redazione (fonte Ufficio stampa punktone)
Oltre 1.700 studenti da tutta Italia impegnati in FVG in undici diverse discipline nell'ambito dell'evento organizzato dal Convitto Nazionale "Paolo Diacono" di Cividale
CONDIVIDI
18865
Sport
08 aprile 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa punktone)

Lo stadio “ Teghil “ di Lignano Sabbiadoro è stato lo scenario della Cerimonia inaugurale delle “Convittiadi 2017”, organizzate dal Convitto Nazionale Paolo Diacono di Cividale del Friuli, e in programma nella città balneare fino al 13 aprile.

Tutti i partecipanti, accompagnati dai propri educatori e docenti, hanno formato il corteo che ha sfilato sulle note della Fanfara della Brigata alpina “Julia”. I ragazzi sono partiti dal villaggio Getur e, esibendo i loro gagliardetti, hanno percorso l’intero vialone fino allo stadio “Teghil”, dove si è svolto il cerimoniale di apertura.

Alla presenza di autorità locali, regionali e nazionali, la Cerimonia è iniziata con l’inno nazionale cantato dal Baritono di Montagnana (PD), e con i messaggi degli atleti testimonial presenti, come il coach Lino Lardo della GSA Basket Udine.

A seguire si sono esibiti dei gruppi di ginnastica artistica e di danza acrobatica dell’Arteinventando di Cividale e il Gruppo Sbandieratori di Palmanova. Il tedoforo, accompagnato dalle note dell’inno “Convittiadi 2017”, ha attraversato lo stadio per l'accensione simbolica del braciere olimpico, a cui hanno fatto seguito la promessa formale degli atleti e dei giudici. Quindi la dichiarazione di apertura ufficiale della 11^ edizione da parte del Rettore del Convitto “Paolo Diacono” di Cividale Patrizia Pavatti.

L’evento coinvolge un totale di 1.700 partecipanti tra studenti/atleti ed educatori/docenti accompagnatori provenienti da una trentina di Istituzioni Educative iscritte, per complessive 280 squadre suddivise nelle undici discipline, sportive ed artistiche, previste dal calendario della manifestazione (calcio a 5, basket, beach volley, pallavolo, nuoto, scacchi, corsa campestre, beach tennis, tennistavolo, teatro e musica).

Commenti (0)
Comment