Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Cinexperimental 2014

Cultura e Spettacolo
24 marzo 2014

Staranzano fulcro del cinema sperimentale

di Stefano Caso
Dal 26 al 29 marzo registi e artisti locali presenteranno al pubblico le proprie opere.
CONDIVIDI
4736
La locandina di Cinexperimental 2014
Cultura e Spettacolo
24 marzo 2014 di Stefano Caso Image

Dal 26 al 29 marzo si svolgerà la terza edizione della rassegna “Cinexperimental_Scontri, incontri e visioni di cinema sperimentale”, ideata e realizzata dall’associazione Gruppo Area di Ricerca – Dobialab.

Quattro gli appuntamenti in programma, che si svolgeranno nella sede di Dobialab (via Vittorio Veneto 32, Staranzano).

Il 26 marzo alle 21, si terrà la proiezione di film “Voci nel buio”, di Rodolfo Bisatti, regista cinematografico e fondatore di Terzo Cinema e di Video Alfabetizzazione Multisensoriale e recente promotore a Trieste de “L’officina dei sensi”.

Il 28 marzo alle 21, verrà presentato il lavoro del regista goriziano Cristian Natoli “Allamhatar”.

Sempre il 28 marzo, alle 22.45, Fabio Babich e Massimo Raccozzi eseguiranno un’animazione servendosi della sabbia come elemento artistico, accompagnati al piano da Giorgio Pacorig e al sassofono da Clarissa Durizzotto.

Il 29 marzo alle 21, saranno proiettati vari corti d’animazione selezionati da Animateka di Lubiana e da Paolo Bristol; a seguire il party finale con l’atteso djset del goriziano Fake, che proporrà una selezione di musica elettronica accompagnata da video curati da Dobialab.

Durante tutte le serate sarà presente una postazione  dedicata a una retrospettiva sulle opere video del movimento d’avanguardia Fluxus.

Il progetto è promosso dal Forum Giovani e dall'assessorato alle Politiche giovanili della Provincia di Gorizia, in collaborazione con le associazioni Hybrida, Mattatoioscenico, Lucide, Young For Fun, il Piccolo Festival di Animazione, Vivacomix, Animateka di Lubiana e il Comune di Staranzano.

Commenti (0)
Comment