Muggia, operatori economici adottano giardini e spazi verdi

imagazine_icona

redazione

23 Maggio 2023
Reading Time: 2 minutes

Posticipata al 15 giugno la scadenza del bando che prevede possibilità di sponsorizzazione in cambio della manutenzione

Condividi

MUGGIA – Proseguono gli interventi propedeutici all’inserimento dell’impianto di irrigazione sulla rotonda all’ingresso di Muggia.

Da ieri gli operai sono al lavoro per collegare le tubature idriche della zona da Strada di Farnei alla rotatoria che, come già annunciato dal sindaco Paolo Polidori, sarà oggetto di una totale sistemazione.

Le opere in corso non determinano limitazioni alla circolazione veicolare e dovrebbero concludersi nell’arco di qualche giorno. 

Nel frattempo, nei giorni scorsi si è svolta una prima riunione con una trentina operatori economici del territorio, interessati a partecipare alla manifestazione di interesse che invita aziende, negozi, ristoranti, bar e altre realtà ad “adottare” aiuole, giardini e spazi verdi, curandone la manutenzione, attraverso il meccanismo della sponsorizzazione.

Il termine fissato inizialmente al 21 maggio è stato spostato al 15 giugno, per dar modo a tutti di organizzarsi in tempo. Molte imprese hanno già espresso la volontà di partecipare e stanno trasmettendo le manifestazioni di interesse.

Tutte le informazioni utili, unitamente all’elenco di aree verdi disponibili, sono pubblicate sul sito del Comune di Muggia, e la collaborazione avrà una durata biennale, rinnovabile.

“Entrambe le operazioni hanno la finalità della sponsorizzazione da parte di aziende, con la contestuale cura dell’area verde”, afferma il sindaco Polidori. “La rotatoria è tuttavia un’operazione più complessa, perché abbiamo dovuto seguire e risolvere numerosi passaggi burocratici, coinvolgendo più enti quali l’Edr, proprietaria, la Sovrintendenza per la paesaggistica, nonché superare varie difficoltà, come lo studio di un “arredo” in presenza di un fossato e di un guardrail alto un metro. Ora siamo a buon punto”.

 

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Condividi