Le voci bianche cantano l’Inno del Friuli

imagazine_icona

redazione

3 Aprile 2023
Reading Time: < 1 minute

I bambini di VocinVolo – Ritmea, diretti da Lucia Follador, hanno proposto la loro versione del testo “Incuintri al doman”

Condividi

UDINE – È online il nuovo videoclip dell’inno del Friuli, intitolato “Incuintri al doman”.

A cantare la nuova versione sono stati i bambini delle voci bianche di VocinVolo- Ritmea di Udine diretti da Lucia Follador e accompagnati al pianoforte da Alessio Domini.
Ogni anno, in occasione della Festa della Patria del Friuli (che ricorre il 3 aprile), viene proposta una nuova versione dell’inno ufficiale del Friuli.  

È così iniziato il conto alla rovescia per le celebrazioni ufficiali della edizione numero 46 della festa, in programma il 16 aprile a Capriva del Friuli: il video è stato pubblicato sulle pagine Facebook e YouTube di ARLeF agenzia regionale per la lingua friulana che ha finanziato, assieme alla Regione Friuli Venezia Giulia, questo nuovo progetto promosso dall’Istituto Ladin Furlan “Pre Checo Placerean’.

L’ambientazione scelta per questa versione di Incuintri al doman – di ispirazione più classica a differenza delle altre – è Villa Gallici Deciani a Montegnacco di Cassacco.

La residenza storica mostra tutta la sua bellezza, oltre a un saluto prezioso attraverso la musica scritta da Valter Sivilotti e il testo di Renato Stroili Gurisatti.

Un video delicato ed elegante, con la regia firmata da Giorgio Milocco di Quasar.

 

Visited 23 times, 1 visit(s) today
Condividi