Le opere dei Basaldella esposte a Monfalcone

imagazine james nevati

James Nevati

18 Ottobre 2023
Reading Time: 2 minutes

La Galleria comunale ospiterà una grande mostra a ingresso gratuito, visitabile anche durante le festivià natalizie

Condividi

MONFALCONE – La Galleria d’Arte Contemporanea di piazza Cavour si prepara a ospitare la mostra Destini paralleli e intrecciati”, dedicata a Dino, Mirko e Afro Basaldella, che aprirà al pubblico da sabato 28 ottobre.

L’esposizione è stata presentata questa mattina dal sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint, insieme all’assessore alla Cultura, Luca Fasan, e con il curatore, Davide Colombo, il presidente del Consorzio Culturale Monfalconese, Davide Iannis, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Alberto Bergamin e con la consigliera della BCC Venezia Giulia, Marina Dorsi.

“Ritengo doveroso – ha affermato il sindaco Cisint – ringraziare i collezionisti privati che ci prestano le opere e i finanziatori che credono nei nostri progetti e ci consentono di organizzare frequentemente mostre di qualità, decisive nella valorizzazione della città. Un’esposizione a ingresso gratuito alla quale teniamo talmente tanto che abbiamo deciso di tenere aperta al pubblico anche a Natale e durante le festività, affinchè tutti, dopo aver nutrito il corpo, possano nutrire anche la propria anima”.

Alla realizzazione della mostra, che verrà inaugurata venerdì 27 ottobre alla Galleria alle 18, hanno partecipato importanti Enti Museali, Gallerie e collezionisti privati che hanno condiviso e creduto in questo progetto. Tra loro Caterina Basaldella, Francesco Briguglio, Giovanni Floridi, Fondazione Archivio Afro, Archivio Corrado Cagli, Casa Cavazzini Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Udine, Civico Museo Revoltella – Galleria d’Arte Moderna di Trieste, Consorzio Culturale del Monfalconese di Ronchi dei Legionari, ASAC – Biennale di Venezia, Archivio Quadriennale di Roma (ArBiQ), Archivio Corrado Cagli di Roma, Fondazione Friuli di Udine, The Museum of Mopdern Art (MoMA) New York/ Scala, Firenze. [DC1]  Consorzio Culturale del Monfalconese di Ronchi dei Legionari, Fondazione Archivo Afro di Roma, Fondazione Musei Civici di Venezia – Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro di Venezia, Galleria d’Arte Moderna di Roma, MART Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, MIC Gallerie dell’Accademia di Venezia, ASAC – Biennale di Venezia, Archivio Quadriennale di Roma (ArBiQ), Fondazione Friuli di Udine, Scala, Firenze.

“Quaranta le opere dei tre fratelli Basaldella che esponiamo in questa mostra – ha sottolineato l’assessore alla Cultura, Luca Fasan – che danno ancora una volta uno spessore internazionale alla proposta culturale monfalconese, capace di allargare di volta in volta i propri orizzonti, guardando a un pubblico sempre più ampio e transfrontaliero, grazie alla sempre più solida rete di relazioni che con duro lavoro siamo riusciti a tessere negli ultimi anni”.

Visited 29 times, 1 visit(s) today
Condividi