Le azzurre Brignone e Bassino sulle piste dello Zoncolan

imagazine_icona

redazione

3 Gennaio 2024
Reading Time: 2 minutes

Allenamenti in previsione della tappa di Coppa del Mondo del 6 e 7 gennaio a Kranjska Gora. Assieme alle azzurre anche la nazionale svedese

Condividi

SUTRIO – Grande entusiasmo sul monte Zoncolan in occasione del “Welcome Event” dedicato alle campionesse dello sci alpino italiano e svedese, che ha visto anche le campionesse azzurre Federica Brignone e Marta Bassino allenarsi sui tracciati del Friuli Venezia Giulia.

Oggi, di fronte a tifosi e appassionati, il team azzurro ha ricevuto il benvenuto da parte della Regione durante la prima giornata di discese, in attesa della trasferta di Coppa del Mondo nella slovena Kranjska Gora, dove il 6 e 7 gennaio si svolgeranno un gigante e uno slalom.

Durante il “Welcome Event” il vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini ha portato il saluto da parte della Regione, consegnando un kit di benvenuto alle sciatrici che hanno sottolineato l’importante collaborazione instauratasi negli anni, l’ottima preparazione dei tracciati e l’accoglienza del comprensorio. Presente sulle piste del comprensorio anche la tarvisiana Lara Della Mea, mentre le prove proseguiranno sulla pista 1 anche domani.

Oltre alle azzurre dello sci in questi giorni lo Zoncolan ospita anche il team svedese, che ha scelto sempre il comprensorio e il Friuli Venezia Giulia come sede di ritiri e allenamenti fino alle olimpiadi di Milano Cortina 2026.

Impegnate tra i pali la campionessa olimpica di gigante Sara Hector e la slalomista vicecampionessa del mondo Anna Swenn Larsson, assieme alle compagne Cornelia Öhlund, Liv Ceder, Hilma Lövblom, Estelle Alphand, Hanna Aronsson, Lisa Nyberg, Emelie Henning, Moa Boström Müssener.

A ringraziare la Regione per l’ospitalità Walter Girardi, ex azzurro da quest’anno inserito nel team allenatori delle atlete scandinave, che ha confermato la partnership con il Friuli Venezia Giulia fino alle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. Una partnership che, è stato indicato da PromoTurismoFVG, proseguirà con la Svezia a partire proprio da quest’anno, attraverso attività di promozione per far conoscere il territorio regionale anche a potenziali nuovi turisti del Nord Europa, nonché rappresenta un volano per la valorizzazione degli stessi poli sciistici.

Anche Tarvisio e Sella Nevea, da oggi a venerdì, ospiteranno alcune squadre nazionali di Coppa del Mondo di sci alpino femminile per una serie di allenamenti dedicati allo slalom. Le specialiste dei pali stretti dei team di Italia, Croazia, Francia e Slovenia saranno impegnate nella parte alta del Lussari, sulla “Cappia” e lungo i tracciati più “tecnici” di Sella Nevea.

Il programma degli allenamenti potrebbe subire dei cambiamenti a seconda delle condizioni meteo.

 

Condividi