Canoa, Rodolfo Strukelj trionfa a Roma

imagazine livio nonis

Livio Nonis

12 Febbraio 2023
Reading Time: 2 minutes

Primo posto nella categoria Ragazzi, mentre la sorella Carlotta è seconda tra le juniores. Otto medaglie sangiorgine nel Biathlon sulle acque di casa

Condividi

SAN GIORGIO DI NOGARO – I canoisti sangiorgini hanno partecipato alle gare finali della preparazione invernale su due diversi fronti: ragazzi e junior impegnati a Roma nel Decathlon Challenge mentre gli Under 14 si sono ritrovati a San Giorgio di Nogaro per l’ultima prova regionale di Biathlon.

A Roma (Torvergata) nel Decathlon Challenge, consistente in prove fuori acqua al pagaiaergometro sulla distanza simulata dei 1000 metri, si sono messi in evidenza nel kayak, dove la partecipazione era numerosa, Rodolfo Strukelj, vincitore della gara della categoria ragazzi registrando un crono di 4’14”34, e sua sorella Carlotta Strukelj che è arrivata seconda negli junior col tempo di 4’42”49.

Nella canadese la partecipazione era piuttosto esigua ed è stato più facile per Alessandra Ietri e Davide Bernardi vincere la medaglia d’oro nella categoria ragazzi.

A San Giorgio di Nogaro la prova di Biathlon consistente di un percorso di 1000 metri in canoa seguito da una corsa a piedi sulla terra ferma di 150 metri, ripetuti per due volte senza interruzione, è stata effettuata in una giornata fredda ma soleggiata che i giovani partecipanti hanno affrontato con entusiasmo.

Otto delle undici gare disputate sono state vinte dai sangiorgini con Giada Scarantino nel K1 cad B, Alessandro Dri nel C1 cad B, Antonio Gioiosa e Emma Carpin nel C1 cad A, Giacomo Liva e Allison Citossi nel K1 cad A, Thomas Zanetti nel K1 all B e Anita Taverna Turisan nel K1 all A.

Due gare sono state vinte dal CMM con Matteo Savella nel K1 cad B e con Chiara Savella nel K1 all B, e una dalla Timavo con Giacomo Benati nel K1 all A.

 

Visited 22 times, 1 visit(s) today
Condividi