Brilla l’acqua di Trieste Nuoto

imagazine_icona

redazione

15 Marzo 2022
Reading Time: 5 minutes
Condividi

In vista dei Campionati Italiani

Condividi

Lo scorso weekend si sono svolte le “Finali Regionali di Categoria di nuoto in vasca corta” presso la piscina Bianchi a Trieste, ultimo appuntamento utile per gli atleti delle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior per qualificarsi ai Criteria Nazionali Giovanili in programma a Riccione dal 25 al 30 marzo 2022.

Una due giorni che ha visto gareggiare 47 atleti della Trieste Nuoto in gare individuali (21 femmine e 26 maschi), per un totale di 136 gare e 16 staffette.

Le prime finali regionali di Trieste Nuoto hanno dimostrato il potenziale del progetto nato nel 2021 dall’unione delle forze di Tergeste Nuoto Altura e Unione Sportiva Triestina Nuoto, che vede gli atleti al centro di ogni decisione e conseguente scelta.

I numeri parlano da soli: un medagliere finale da 83 medaglie (30 d’oro, 26 d’argento e 27 di bronzo).

Uno dei risultati di squadra più importanti è che tutte le squadre della Trieste Nuoto che hanno partecipato alle sedici staffette in programma sono salite sul podio.

Sono già 10 gli atleti qualificati di diritto alla manifestazione nazionale del prossimo 25-30 marzo in programma a Riccione, nell’attesa che il numero cresca dopo la chiusura delle graduatorie nazionali di ammissione ai prossimi Criteria Nazionali Giovanili e i conseguenti ripescaggi. Va sottolineato che 5 dei 10 atleti qualificati appartengono alla categoria Ragazzi (la più giovani). 

Il protagonista dei Campionati è stato sicuramente Simone Ferrandino, talentuoso classe 2006, che con 7 titoli regionali su 7 gare svolte tra gare individuali e di staffetta, si conferma essere l’atleta di punta non solo della Trieste Nuoto ma anche di tutto il movimento natatorio regionale.

La donna dei Campionati è invece Martina Babic, classe 2004, che con 4 ori e 3 argenti si conferma essere la ragazza più vincente. Punta di orgoglio e speranza per il futuro sono i risultati delle tre staffette maschili della Categoria Ragazzi (classe 2006-2007-2008) che fanno bottino pieno con 3 titoli regionali sulle tre staffette ottenendo inoltre delle prestazioni cronometriche di valore nazionale. 

“Non sono mancate le difficoltà – dichiara il direttore tecnico Matteo Bianchi – dopo due anni di gare a regime ridotto, con possibilità veramente scarse di competere causa la pandemia, un campionato che ha in programma sia le gare individuali e quelle di staffette ha messo in difficoltà gli atleti che non sono più abituati a scendere in acqua numerose volte in due giorni. Siamo però molto fiduciosi perché stiamo tornando alla normalità. Dopo due anni da incubo questi risultati sono il miglior premio per tutte le ragazze e i ragazzi e soprattutto appagano per i sacrifici fatti dalle società sportive per resistere alla crisi”.

Sono molto soddisfatto – ha affermato il presidente del Comitato Regionale FVG della FIN, Sergio Pasquali – del weekend di gare, abbiamo registrato un’affluenza notevole di partecipanti a tutte le gare della fase invernale di questa stagione sportiva. La manifestazione si è svolta senza intoppi grazie a tutti gli atleti della regione che hanno dimostrato, ancora una volta, grande responsabilità rispettando le regole di sicurezza imposte dalle linee guida della FIN. I risultati iniziano a farsi vedere nonostante il movimento natatorio regionale non abbia ancora ripreso al 100% soprattutto a causa della bassa affluenza agli impianti natatori. Mi rallegra vedere che il movimento triestino, grazie alla nuova realtà Trieste Nuoto, stia riprendendo forma e consistenza e che si incominci a vedere il potenziale sportivo (prima società nel medagliere regionale). Ringrazio tutti i collaboratori delle squadre e tutti gli addetti ai lavori per la buona riuscita di questa manifestazione e soprattutto per aver rispettato e fatto rispettare le regole di sicurezza imposte dalle linee guida della Federazione. Concluderemo la parte invernale regionale della stagione con le Finali Regionali Esordienti A ed Esordienti B in programma il 2 aprile a San Vito e il 3 e 4 aprile a Trieste”.

 

I risultati del fine settimana

TRIESTE NUOTO (83 medaglie)

Categoria Ragazzi

  • Marsi Ilaria
    • Seconda 800 stile libero
    • Terza 200 stile libero
    • Terza 400 stile libero
  • Rossi Beatrice
  • Seconda 200 farfalla
  • Terza 100 farfalla
  • Terza 200 farfalla
  • Vesnaver Carla
  • Terza Staffetta 4×100 femminile stile libero
  • Terza Staffetta 4×200 femminile stile libero
  • Primo 100 stile libero
  • Primo 100 farfalla
  • Primo 200 farfalla
  •  
  • Primo 1500 stile libero
  • Secondo 400 stile libero
  • Primo 100 dorso
  • Primo 200 dorso
  • 100 rana
  • 200 rana
  • 200 misti
  • 400 misti
  • Secondo 100 rana
  • Secondo 200 rana
  • Secondo 200 misti
  • Secondo 400 misti
  • Terzo 200 stile libero
  • Terza Staffetta 4×100 femminile misti 
  • Scamperle Francesco
  • Labinaz Alessandro
  • Suerzi Gianluca
  • Ferrandino Simone
  • Zoccolan Alessandro
  • Agosti Matteo 
  • Primi Staffetta 4×100 maschile stile libero
  • Primi Staffetta 4×200 maschile stile libero
  • Primi Staffetta 4×100 maschile misti

Categoria Junior

  • Stepanchich Chiara
    • Prima 200 stile libero
    • Prima 400 stile libero
    • Prima 800 stile libero
  • Eva Dall’Aglio
  • Prima 50 dorso
  • Prima 100 dorso
  • Prima 200 dorso
  • Seconda 200 farfalla
  • Terza 800 stile libero
  • Terza 200 farfalla
  • Pavoni Rachele
  • Biviano Giada
  • Secondi Staffetta 4×100 femminili misti
  • Primo 200 misti
  • Secondo 200 stile libero
  • Terzo 100 stile libero
  • Secondo 200 farfalla
  • Secondo 50 rana
  • Terzo 100 rana
  • Terzo 200 rana
  • Terzo 200 farfalla
  • Terzo 50 rana
  • Terza Staffetta 4×100 femminile stile libero
  • Terza Staffetta 4×200 femminile stile libero 
  • Giuni Giulio
  • Buccino Lorenzo
  • Guadagnin Mattia
  • Matnane Zaccaria
  • Joli Alessandro
  • Primi Staffetta 4×100 maschile stile libero
  • Secondi Staffetta 4×200 maschile stile libero

Categoria Cadetti

  • Babic Martina
    • Prima 200 stile libero
    • Prima 400 stile libero
    • Prima 800 stile libero
    • Seconda 100 stile libero
  • Moro Alessia
  • Seconda 200 stile libero
  • Seconda 400 stile libero
  • Seconda 800 stile libero
  • Seconda 200 rana
  • Terza 400 misti
  • Terza 200 stile libero
  • Terza 400 stile libero
  • Terza 800 stile libero
  • Fontanot Alessia
  • Blasevich Sara
  • Prima Staffetta 4×200 femminile stile libero
  • Primo 200 rana
  • Terzo 100 rana
  • Secondo 200 rana
  • Secondo 200 misti
  • Seconda 4×100 femminile stile libero
  • Seconda 4×100 femminile misti
  • Curto Alessandro
  • Fontanot Federico
  • Primi Staffetta 4×100 maschile misti
  • Terzi Staffetta 4×100 maschile misti

 

RARI NANTES TRIESTE (8 medaglie)

categoria Ragazzi

  • Bibalo Sveva
    • Terza 50 stile libero
    • Seconda 200 dorso
  • Reia Sofia 
  • Seconda 400 misti
  • Secondi Staffetta 4×100 femminile stile libero 
  • Secondi Staffetta 4×200 femminile stile libero

Categoria Junior

  • Mc Elroy Patricia
    • Terza 100 dorso
    • Terza 200 dorso
  • Smaldone Andrea
  • Terzo 200 misti

 

 

PALLANUOTO TRIESTE (8 medaglie)

Categoria Ragazzi

  • Arocchi Greta categoria Ragazzi
    • Terza 800 stile liberi
  • Mosca Sara categoria Ragazzi
  • Seconda 100 rana
  • Terzo 1500 stile libero
  • Terzo 100 dorso
  • Terzo 200 dorso
  • Terzo 400 misti
  • Paoli Federico 
  • Rebula Mark
  • Terzi Staffetta 4×200 maschile stile libero

Categoria Junior

  • Pros Alessandro Secondo 50 stile libero

 

Visited 19 times, 1 visit(s) today