Baseball, Ronchi resta in corsa

imagazine livio nonis

Livio Nonis

4 Luglio 2023
Reading Time: 2 minutes

Due sconfitte e una vittoria per i New Black Panthers contro il più quotato Nettuno. Ma la qualificazione alla fase successiva è ancora possibile

Condividi

NEW BLACK PANTHERS – NETTUNO 1945 1-2, 1-6, 2-1

 

RONCHI DEI LEGIONARI – Una vittoria e due sconfitte nell’ultimo turno della poule scudetto venerdì e sabato scorsi per i New Black Panthers.

Ma le prestazioni della squadra ronchese possono dirsi senza dubbio più che soddisfacenti in considerazione dell’avversario che avevano di fronte. Il Nettuno 1945, che occupa il secondo posto in classifica, è una delle pretendenti al titolo, oltre a essere una gloriosa e titolata società.

Ora i bisiachi hanno consolidato il terzo posto con sei vittorie e nove sconfitte e proseguono il loro percorso alla caccia della qualificazione ai quarti di finale.

La prima partita si conclude sul 2 a 1 per i tirrenici dopo un bel duello sul monte di lancio tra l’ospite Liguori e Ruiz Torres nel quale solo al quinto il colombiano del Ronchi cede un punto, mentre l’americano/norvegese resiste senza punti.

Solo al settimo i ronchesi pareggiano con la valida di Bertoldi che manda a punto Serra. Fatale il punto conquistato dai laziali al primo extra-inning sul rilievo Bazzarini, mentre gli attaccanti delle pantere non riescono a reagire e la partita si chiude così.

La seconda gara rimane in equilibrio per tre inning, quando gli ospiti cominciano a colpire pesantemente il partente locale Nardi. C’è un tentativo di recupero da parte dei locali con un bel triplo di Midena che manda a punto Bertoldi, ma nulla più in quanto l’attacco ronchese si spegne, mentre il Nettuno allarga il vantaggio sino al sei a uno finale.

Alla sera di sabato si assiste a una gara avvincente. Sul monte per Ronchi sale Rodriguez e per Nettuno Ciarla. Il venezuelano del Ronchi non parte bene e concede subito un punto, mentre il pitcher ospite si dimostra alquanto ostico frenando i locali.

Al terzo attacco i New Black Panthers mettono a segno i punti che poi risulteranno decisivi con un doppio di Furlan e con un errore degli ospiti. Rodriguez dal monte di lancio difende egregiamente il punteggio mettendo a segno 13 eliminazioni al piatto e la difesa rimane immacolata (solo un errore nelle due giornate). 2 a 1 per Ronchi il finale.

Ora nel prossimo fine settimana i bisiachi faranno visita alla capolista Macerata per una trasferta oltremodo impegnativa, considerato il calibro degli avversari.

Ma visto come si sta comportando il team del presidente Besio nulla è precluso e ci si potrebbe aspettare qualche lieta sorpresa che consentirebbe di proseguire la corsa verso un traguardo in parte inaspettato a inizio stagione.

La classifica: Macerata (12-0), 1.000; Nettuno (10-5), .667; Ronchi dei Legionari (6-9), .400; Modena (3-9), .250; Godo (2-10) .167.

 

Visited 7 times, 1 visit(s) today
Condividi