Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Ecco come collaborare

Sport
10 giugno 2020

Staranzano, il baseball per ciechi cerca giocatori e dirigenti

di Livio Nonis
Ripresa l'attività agonistica anche se il campionato è destinato a saltare. Il presidente Buttignon attivo per ampliare la società
CONDIVIDI
34428
Allenamenti sul diamante di Staranzano
Sport
10 giugno 2020 di Livio Nonis Image

Anche se il tempo non è dei migliori, la squadra di Staranzano BXC (baseball per ciechi) è ritornata sul diamante di casa, il campo comunale di via Fratelli Zambon, per respirare il sapore dell'erba, correre e calcare la terra rossa.

Sebbene il campionato non si dovrebbe disputare, risultando molto complicato rispettare le normative specifiche di questo periodo per squadre con non vedenti, l'importante era ritornare in campo per non perdere il filo logico di questo sport.

Il presidente Franco Buttignon non si è perso d'animo e sta approfittando di questo momento di impasse per riorganizzare la società, cercando di ampliarla sia come giocatori che nel numero dei dirigenti.

Per questo la società lancia un appello al fine di sensibilizzare associazioni di volontariato, scout e parrocchie con una serie di richieste. La prima riguarda la possibilità di rimpinguare l'organico della squadra perciò se si conosce qualcuno che abbia problemi di vista (cieco, ipovedente o altre forme che riguardano l'apparato visivo), invitarlo a farsi avanti: le metodologie di insegnamento sono all'avanguardia, gli allenatori sono preparati e vengono aggiornati ogni qualvolta ci sono novità.

La seconda richiesta è per dirigenti e accompagnatori, figure importanti per assistere questi ragazzi fuori dal campo e nel raggiungere i campi di gara: il campionato si disputa in tutta la penisola, bisogna dare sicurezza anche in ambienti sconosciuti.

Chi volesse collaborare e giocare si può scrivere alla mail buco5783@gmail.com, oppure telefonare al presidente Franco Buttignon al 347 6904565, o, infine andare direttamente al campo comunale di Staranzano il venerdì pomeriggio dalle 16 alle 18.

Commenti (0)
Comment