Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Svelato il calendario di eventi della manifestazione

Sport
03 febbraio 2020

Grado, Let’sGoTriathlon si fa in cinque

di redazione (fonte Let'sGo Triathlon)
Dal 29 agosto al 6 settembre. Tra le novità una marcia al tramonto. L’Olimpico no-draft tra mare, laguna e calli dell’Isola del Sole
CONDIVIDI
32643
Sport
03 febbraio 2020 di redazione (fonte Let'sGo Triathlon)

Una marcia aperta a tutti al tramonto sulla spiaggia e un convegno dedicato allo sport e all’alimentazione: sono questi i due appuntamenti che arricchiranno il programma di Let’sGoTriathlon Grado 2020, portando a quota cinque gli eventi che saranno proposti nella 22esima edizione, dal 29 agosto al 6 settembre.

Momento clou sarà sempre il Triathlon olimpico no–draft, gara valida per il campionato regionale e gara Gold del rank nazionale, cioè inserita tra i migliori eventi di triathlon nazionali.

Le novità

Si comincerà sabato 29 agosto con la novità Let’sGoRunGrado, marcia che si svolgerà nelle ore serali su percorsi di due distanze, 7 e 14 chilometri, percorrendo il litorale e le spiagge di Grado.

Mercoledì 2 settembre sarà la volta del convegno su sport e alimentazione, pensato per atleti e tecnici. L’appuntamento sarà ospitato dalla sede della Git, dove sarà anche allestita una mostra fotografica per rivivere le emozioni delle prime edizioni dell’Adriaman Triathlon di Grado.

Il weekend del Triathlon

Venerdì 4 settembre ci sarà Bike Preview, la consueta prova del percorso ciclistico della gara di triathlon, per gli atleti che vogliono visionare il tracciato ma anche per gruppi e associazioni di ciclisti amatori. Sabato 5 sarà disputata la 22esima edizione del Triathlon di Grado, sempre su distanza olimpica, quindi gli atleti dovranno coprire un chilometro e mezzo di nuoto in mare, 40 chilometri in bici e 10 chilometri di corsa.

Sono attesi 700 triatleti, provenienti soprattutto da Italia, Austria, Slovenia e Germania. La frazione di nuoto porterà gli atleti nel tratto antistante la spiaggia GIT all'altezza del Parco delle rose, mentre quella di bici (con scia vietata) fino alla località Punta Sdobba–Caneo di Fossalon. Per la frazione di corsa il tracciato si snoda tra la spiaggia principale e il centro storico cittadino, con arrivo finale al Parco delle Rose. Tutte le informazioni sono consultabili sul sito www.letsgotriathlon.it.

Domenica 6 settembre sarà la volta dell’Aquathlon Classico, gara FITRI Bronze inserita nel circuito FVG TRI CUP che prevede di percorrere 2.500 metri di corsa, mille di nuoto e ancora 2.500 di corsa.

I volontari

Una così complessa macchina organizzativa non potrebbe funzionare senza l’impegno dei volontari. Oltre 200 quelli che con la loro presenza garantiscono anno dopo anno la riuscita della manifestazione, vegliando sul percorso e collaborando nelle varie operazioni di allestimento: si tratta dei componenti di sodalizi di Grado e del territorio, tra cui le associazioni Protezione Civile di Grado, Lega Navale di Grado, Circolo Canottieri Ausonia, C.O.T.A., A.R.I. di Gorizia, A.I.P.I. di Fossalon, U.C. Caprivesi, A.S.D. Maratona Città del Vino, Kite Life Grado, Bike&Run Gorizia, gruppo Scout di Grado e Foto Club Lucinico.

La Barcolana

Quest’anno il Circolo Sportivo Adria Gorizia Triathlon potrà contare per la prima volta anche sulla collaborazione con l’organizzazione della Barcolana, la regata velica più partecipata al mondo. Con il patrocinio della Regione, grazie al progetto Coaching, Barcolana ha infatti scelto Let’sGoTriathlon come manifestazione da supportare.

Commenti (0)
Comment