Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Assegnato il premio letterario internazionale

Cultura e Spettacolo
07 ottobre 2019

"Latisana per il Nord- Est", vince l'udinese Turello

di redazione (fonte Comune di Latisana)
L'autore di "Ars combinatoria" si aggiudica la sezione Leonardo, mentre in quella narrativa si impone il padovano Romolo Bugaro
CONDIVIDI
31284
Mario Turello
Cultura e Spettacolo
07 ottobre 2019 di redazione (fonte Comune di Latisana)

Il padovano Romolo Bugaro, per la categoria Narrativa con "Non c'è stata nessuna battaglia" (Marsilio), e l’udinese Mario Turello con "Ars combinatoria" (LaNuovaBase) per la sezione Leonardo - che si aggiungo alla padovana Emanuela Canepa con “L’animale femmina” (Einaudi), già proclamata vincitrice del Premio del Territorio - sono i vincitori del Premio Letterario Internazionale “Latisana per il Nord- Est” 2019.

Si è tenuta sabato sera al Teatro Odeon di Latisana la cerimonia di consegna ufficiale del Premio Letterario istituito nel 1994, giunto quest’anno alla sua 26° edizione. Presentatore della serata, che ha visto in apertura l’intervento musicale a cura della Scuola di Musica di Latisana, è stato il giornalista e scrittore Andrea Scanzi, affiancato, alle letture, dall’attore, scrittore e intellettuale Moni Ovadia.

A eleggere i vincitori sono state chiamate le due giurie, quella Tecnica, presieduta da Cristina Benussi, professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea all'Università di Trieste, e quella del Territorio, costituita grazie alla collaborazione con i sistemi bibliotecari della regione, dove ciascun centro sistema ha segnalato un lettore al fine della costituzione del gruppo giudicante.

Commenti (0)
Comment