Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Cerimonia di consegna a Milano

Sport
05 febbraio 2019

Premio Brera, Mara Navarria atleta dell'anno 2018

di redazione (fonte Mara Navarria Press)
La friulana campionessa del mondo di spada ha ritirato il premio dedicato al grande giornalista italiano
CONDIVIDI
28262
Mara Navarria ritira il premio
Sport
05 febbraio 2019 di redazione (fonte Mara Navarria Press)

Al Teatro dal Verme di Milano si è tenuta la diciottesima edizione del Premio Gianni Brera, occasione in cui ogni anno vengono premiate le più notevoli personalità del mondo sportivo italiano e internazionale, distintesi per l’intensità del loro vissuto e per gli obiettivi raggiunti.

Mara Navarria, campionessa del mondo in carica nella spada, è stata premiata Atleta dell’Anno 2018 per la sua storia fatta di dedizione e forza di volontà, che l’ha portata sul tetto del mondo a trentatré anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di seguito un estratto della motivazione per cui la spadista friulana ha ricevuto il riconoscimento: «È sempre sorridente ma, come ama ripetere lei quando si presenta, anche determinata e coi piedi per terra. Mara Navarria, friulana di Carlino in provincia di Udine, è una delle atlete più forti della grande scuola azzurra di scherma. Con il Gruppo Sportivo Esercito ha vinto e rivinto, ma soprattutto il 22 luglio scorso si è messa al collo la medaglia d’oro nella spada ai mondiali di Wuxi, in Cina. In pedana nessuno ti regala nulla e lei lo sa benissimo: “L’oro? – ha detto subito dopo la vittoria – lo dedico a mio marito e a mio figlio Samuele di cinque anni…”».

Commenti (0)
Comment