Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Cicloturismo, mountain bike e trekking

Turismo
07 agosto 2014

Dolomiti Friulane, tutti i percorsi in una app

di Marina Tagliaferri
Scaricabile gratuitamente, consentirà di organizzare le escursioni anche nei Magredi e nelle valli del Pordenonese. Con attenzione alle informazioni di servizio.
CONDIVIDI
6754
In bici nel verde delle Dolomiti (ph Pentaphoto - Turismo FVG)
Turismo
07 agosto 2014 di Marina Tagliaferri

Aggiornata e arricchita di informazioni e dettagli, è scaricabile gratuitamente da Apple Store (e fra breve anche da Googleplay Store) la nuova versione di “Dolomiti Sport”, app che Montagna Laeder dedica agli sportivi e in particolare agli amanti del cicloturismo e del trekking. Dotata di un’interfaccia semplice e intuitiva, permette all’utente di organizzare le proprie escursioni visualizzando anche informazioni e fotografie sulle Dolomiti Friulane, le Valli Pordenonesi, Piancavallo, i Magredi e l’asse cicloturistico pedemontano. 

I percorsi scaricabili (anche da www.piancavallodolomitifriulane.it/it/territorio.html) sono una cinquantina, differenziati per gli appassionati di cicloturismo, mountain bike e trekking.

Mappati e geolocalizzati su una mappa cartografica interattiva, riportano lunghezza e grado di difficoltà e segnalano quasi 600 punti d’interesse organizzati per tipologie: ecomusei, cultura, natura, chiese, tempo libero, dove mangiare, dove dormire, aree di sosta, meccanici di biciclette e uffici turistici. Per ogni punto d’interesse, una scheda informativa riporta immagini, informazioni utili e recapiti di contatto web e telefonici.

Gli utenti possono organizzare le loro escursioni e, nel caso di cicloturisti, utilizzare l’applicativo per programmare e registrare l’itinerario attraverso un sistema di navigazione gps interno, sofisticato dal punto di vista tecnologico ma estremamente semplice da usare.

Gli itinerari sono classificati in base alla difficoltà e alla lunghezza del tragitto, del quale il sistema calcola e visualizza - oltre al percorso geolocalizzato sulla mappa cartografica - anche il profilo altimetrico. 

Con l’ausilio dell’app sarà più semplice e piacevole andare alla scoperta dei molti percorsi di vario genere di difficoltà e lunghezza di questa terra, adatti a soddisfare sia le esigenze dei più sportivi che quelle dei turisti appassionati di due ruote, che amano pedalare in tutto relax, assaporando paesaggi, scoprendo antichi e caratteristici borghi, sostando in rustiche trattorie dove possono gustare piatti e prodotti tipici.

Commenti (0)
Comment