Valle di Soffumbergo sui grandi schermi italiani

imagazine_icona

redazione

19 Gennaio 2023
Reading Time: < 1 minute

La frazione collinare di Faedis protagonista nell’ultimo film di Giuseppe Battiston

Condividi

FAEDIS – Dove si trova il borgo di Valvana? Se lo stanno chiedendo gli spettatori che in questi giorni nei cinema italiani stanno ammirando “Io vivo altrove”, l’esordio da regista di Giuseppe Battiston, attore di origine friulane e premio David di Donatello per l’interpretazione in “Pane e Tulipani”. 

Ebbene Battiston per dare vita a una parte del paese che accoglie le gesta dei suoi eroi ha scelto Valle di Soffumbergo, frazione collinare del comune di Faedis, nel suo Friuli Venezia Giulia.

Nel borgo è attiva la Pro Loco più piccola d’Italia che, ricordando il periodo delle riprese, svoltesi tra maggio (allestimento del set) e giugno del 2021, ha voluto fare i propri complimenti all’attore-regista. 

“Lo ringraziamo ancora una volta – afferma il presidente Gian Franco Specia – per la bellissima esperienza che ci ha fatto vivere, visto che la produzione ci ha coinvolto nel lavoro preparatorio, ponendosi con gentilezza nell’entrare in quello che è il nostro piccolo angolo di mondo a cui siamo ovviamente molto affezionati. Le due settimane di set sono un prezioso ricordo per tutti i nostri volontari, che in quel periodo hanno anche dato una mano al servizio catering. Battiston è stato con noi oltremodo disponibile e rivedere ora sul grande schermo il nostro borgo è davvero una grande emozione”. 

Nel 2022, con le foto di scena, il socio della Pro Loco Giorgio Dri aveva realizzato un calendario dedicato a questa bella esperienza.

 

Visited 27 times, 1 visit(s) today
Condividi