Trieste, ristrutturato l’impianto della Roianese

imagazine_icona

redazione

23 Novembre 2020
Reading Time: 2 minutes

Lavori ultimati in viale Miramare

Condividi

Con un investimento di 240 mila euro sono stati portati a termine i lavori di sopraelevazione degli spogliatoi con nuovi spazi funzionali a beneficio dell’ attività associativa dell’ A.s.d. Roianese calcio.

A ufficializzarlo oggi durante la cerimonia del taglio del nastro è stato l’assessora ai lavori pubblici del Comune di Trieste, Elisa Lodi, presente assieme ai colleghi assessori allo Sport Giorgio Rossi e ai Servizi generali e Immobili Lorenzo Giorgi, oltra ai direttori del Servizio Edilizia scolastica e sportiva Luigi Fantini e della Gestione patrimonio immobiliare Luigi Leonardi, nonché di Marco Cozzutto per la Roianese calcio, in rappresentanza del presidente Giuseppe Cumin.

I nuovi locali sono costituiti da una sala ricreativa di circa 70 mq, con annesso bar, dotato di una piccola cucina, da un deposito, da uno spogliatoio per il personale del bar, e dai servizi igienici, per complessivi 120 mq. Questi spazi possono inoltre fruire di una terrazza coperta di circa 30 mq e di un'ulteriore terrazza scoperta di circa 70 mq sulla copertura dell'edificio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’intervento ha permesso anche di sistemare gli spazi antistanti l'ingresso dei nuovi locali, creando un ulteriore terrazzamento funzionale alle attività ricreative della società. Oltre ai lavori edili sono stati adeguati gli impianti, soprattutto i quelli idro-termo-sanitari, già in uso agli spogliatoi.

Condividi