Staranzano, le ACLI rafforzano l’attività

imagazine livio nonis

Livio Nonis

22 Febbraio 2021
Reading Time: 2 minutes

In corso la campagna tesseramento

Condividi

Le ACLI di Staranzano stanno cercando di offrire alla popolazione servizi che riguardano tutte le fasce d'età, iniziando dai ragazzi che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado, in un momento complicato in cui i bambini e ragazzi hanno bisogno di un aiuto e un supporto per affrontare le problematiche dell'apprendimento.

Il doposcuola “Circolo di Minerva” mette a disposizione personale competente per questo compito. Le lezioni si svolgeranno il lunedì e mercoledì dalle 15 alle 17 presso la sede del Circolo Acli di Staranzano in via Edmondo De Amicis 10, per informazioni si può scrivere una mail a: minerva@aclistaranzano.com.

Presso la sede del circolo è inoltre possibile ricevere informazioni per i servizi di CAF e Patronato delle Acli. I promotori sociali sono a disposizione per fissare un appuntamento presso la sede, sarà poi cura dei volontari seguire la pratica presso gli uffici del CAF e Patronato Acli di Gorizia e riportarla a Staranzano una volta pronta. Per esempio, per chi ha bisogno dell'ISEE 2021 gli uffici sono a disposizione, il servizio è aperto a tutti (soci e non), i non soci potranno sostenere questo servizio attraverso l'adesione al Circolo, sarebbe un riconoscimento per il lavoro gratuito dei volontari che accompagnano tutto l’iter burocratico.

Per maggiori informazioni si può scrivere una mail a: circoloaclistaranzano@gmail.com.

È stato sottoscritto ufficialmente il “Fondo di Comunità” grazie a un accordo siglato alcune sere fa dal Circolo ACLI – US ACLI “Monsignor Francesco Plet”, assieme all’Amministrazione Comunale, alla Pro Loco, alla Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Staranzano, all'Associazione “Libertà Territorio Solidarietà” di Monfalcone, alla BCC di Staranzano e Villesse, alle ACLI regionali Friuli Venezia Giulia e alla Cooperativa Lybra Coop. Soc. ONLUS di Trieste, che partirà con il primo marzo. Infine è iniziata la campagna tesseramento 2021, un sostegno di coloro che condividono i valori dell'associazione e vogliono essere parte di ciò che viene organizzato. Per aderire o rinnovare l'adesione al Circolo si può consegnare il modulo presso la sede assieme alla quota associativa, oppure inviare il modulo firmato via e-mail e fare un versamento PayPal.

Le tessere si dividono in diverse tipologie: Tessera ordinaria 15 euro, Tessera famiglia 10 euro (può essere emessa per i componenti del nucleo familiare in cui sia già presente una Tessera Base), infine  la Tessera giovani 10 euro, per i ragazzi entro i 32 anni di età.

In questi momenti di Covid-19 per interfacciarsi con le varie iniziative è indispensabile usare le varie mail.

Visited 2 times, 1 visit(s) today
Condividi