Riparte da Cervignano il sogno di Percoto Canta

imagazine_icona

redazione

14 Giugno 2023
Reading Time: 2 minutes

Saranno scelti i 24 semifinalisti che ad Aquileia si contederanno l’accesso alla finale di Udine. Il 24 giugno a Grado concerto benefico della Percoto Canta Band

Condividi

CERVIGNANO DEL FRIULI – Scaduti i termini di iscrizione sono circa un centinaio gli artisti che sabato e domenica prossimi, 17 e 18 giugno, saranno selezionati alla Casa della Musica di Cervignano del Friuli da due big della musica italiana per partecipare alla 36ª edizione del Festival Percoto Canta.

A selezionare i partecipanti saranno Bungaro, presidente della giuria di qualità di Percoto Canta 2023, e Claudia Mescoli, general manager delle Edizioni Curci.

“Per un festival che, nel nome, ricorda il piccolo paese friulano dove nacque 36 anni fa – commenta il direttore artistico della manifestazione, Nevio Lestuzzi – l’interesse è sempre stato in continuo crescendo. A tal punto che ora le domande di partecipazione arrivano da tutta Italia, dalla Sicilia al Piemonte, dalla Sardegna al Friuli Venezia Giulia, ovviamente”.

A Cervignano la giuria sceglierà i 24 cantanti che accederanno alle semifinali di Aquileia il 29 luglio in piazza Capitolo. Di questi, quindi, solo 12 saliranno sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine sabato 30 settembre per la finale e le premiazioni.

Al primo classificato andrà un assegno di 10mila euro messo a disposizione dal Nuovo Imaie, il prestigioso Istituto mutualistico per la tutela degli artisti interpreti ed esecutori.

Il concerto

L’associazione Percoto Canta da diversi anni è molto attenta alle problematiche legate alla patologia della Sla (sclerosi laterale amiotrofica). Ed è proprio in occasione della Giornata mondiale della Sla, sabato 24 giugno alle 21 all’auditorium Biagio Marin di Grado, è in programma il concerto di beneficenza. Una serata che vedrà protagonista la Percoto Canta Band, diretta dal Maestro Nevio Lestuzzi, impegnata assieme al alcuni artisti che in passato hanno calcato il palco di Percoto Canta come Andrea Degli Innocenti di Trieste, Veronica Beltrame e Michael Cantos di Udine, Elena Marchesan di Grado.

Gran parte della serata, presentata da Leonardo Tognon, sarà dedicata alla musica, ma ci saranno anche dei momenti in cui si parlerà di Sla, con l’intervento dei rappresentanti di Aisla Fvg e con la proiezione di alcuni video promozionali relativi all’attività della Onlus. Inoltre verranno distribuiti alcuni materiali informativi sulla patologia. L’ingresso alla serata è libero.

 

Condividi