Palmanova, cambia l’Infermiera di Comunità

imagazine_icona

redazione

13 Gennaio 2023
Reading Time: 2 minutes

Cristina Zanon va in pensione, al suo posto Jessica Rametta

Condividi

PALMANOVA – Dopo oltre 25 anni di servizio come Infermiera di Comunità di Palmanova, Cristina Zanon andrà in pensione. Al suo posto è già attiva Jessica Rametta.

“La ringraziamo per il gradissimo lavoro svolto in questi anni. È stata una meravigliosa interprete del ruolo di infermiera di comunità, svolgendo il suo compito con professionalità, sensibilità e passione. Le qualità personali, oltre a quelle professionali, sono importantissime per svolgere questa funzione fondamentale per tantissime persone. Questa figura sanitaria di supporto è stata una grande intuizione della Direzione dell’allora Azienda Sanitaria Bassa Friulana”, commenta il sindaco di Palmanova, Giuseppe Tellini.

Il servizio di assistenza sanitaria di prossimità è attivo a Palmanova da oltre 25 anni. Prima nella sede distrettuale di via Molin, mentre da 13 anni viene svolto nell’ambulatorio all’interno degli spazi comunali. Oltre che in ambulatorio, è prevista anche un’assistenza domiciliare.

“Quello dell’Infermiera di Comunità è un servizio sanitario di prossimità necessario. Venga esteso a tutti i comuni della nostra regione. In decenni di attività ha dimostrato come vada oltre alla mera prestazione numerica ma svolga un servizio assistenziale e umano imprescindibile, soprattutto nei casi di fragilità”, aggiunge Francesco Martines, presidente Rappresentanza ristretta dell’ASUFC.

“Il merito della buona riuscita del servizio – ha risposto Zanon al primo cittadino – è anche suo, prima come medico e poi come sindaco. Già dagli albori abbiamo deciso di lavorare assieme in modo costruttivo, unendo umanità a professionalità. Sono sempre stata molto invidiata per aver operato qui a Palmanova, una realtà in cui si lavora sempre per il bene della propria comunità. Credo e spero che non si perda mai questo tipo di assistenza”.

 

Visited 5 times, 1 visit(s) today
Condividi