Nordic walking per scoprire il territorio

imagazine_icona

redazione

26 Maggio 2016
Reading Time: 2 minutes

Otto nuovi percorsi

Condividi

Otto nuove mappe per altrettanti percorsi di Nordic Walking. Le ha realizzate la Provincia di Gorizia, con la collaborazione dell’associazione culturale Arte Gorizia, a completamento del progetto “Percorsi da sfogliare” con cui si vuole promuovere l’attività fisica nei diversi paesaggi del nostro territorio provinciale.

E infatti i nuovi percorsi vanno da “Tra la Castagnevizza e il Castello” a quello “Da Gorizia alla Piana del Preval”, dalla camminata “Attorno alla Cima del Quarin” a quella “Tra mare e laguna verso la foce dell’Isonzo” e poi “Sul Sabotino, il monte di casa”, “Attorno al colle di Medea”, il “Percorso storico del Brestovec” e infine “Attorno alla cima dell’Arupacupa”.

Otto nuovi percorsi da sfogliare, dunque, per quattro tipologie di paesaggio geografico: la pianura, il Collio, il Carso e il mare con la laguna.

Come spiega l’assessore provinciale allo Sport, Vesna Tomsič, ideatrice del progetto: «Dopo aver organizzato molti corsi di Nordic Walking, ora siamo passati alla promozione dei percorsi possibili nel nostro territorio, uno dei pochi in Italia a offrire caratteristiche così variegate. Le mappe saranno distribuite – continua l’assessore provinciale – al nostro Infopoint Carso 2014+ al Tiare di Villesse, a quello di Turismo FVG a Gorizia, all’Ufficio turistico di Fogliano Redipuglia, alla Git di Grado, all’Enoteca e alla Pro Loco di Cormons.»

E già la prossima domenica 29 ci sarà la possibilità di avere (gratuitamente) le mappe, durante le due camminate organizzate a San Michele del Carso, con ritrovo alle 9 al Circolo culturale Daniča: l’Anello delle Cannoniere e l’Anello delle Battaglie.

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Condividi