Monfalcone, senso unico in via Sant’Anna

imagazine_icona

redazione

6 Ottobre 2021
Reading Time: 2 minutes
Condividi

Da venerdì cambia la circolazione

Condividi

I lavori di riqualificazione di via Sant’Anna a Monfalcone stanno per concludersi e nella giornata odierna verrà apposta la nuova segnaletica verticale che indicherà il senso unico con ingresso da via Boito e uscita in via Valentinis.

La segnaletica apposta verrà coperta per qualche giorno, in attesa del completamento anche delle strisce pedonali e della segnaletica orizzontale, ma con venerdì entrerà in funzione.

“Il senso unico ci è stato richiesto per motivi di sicurezza, da parte dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco, onde evitare che i mezzi di soccorso si trovassero ostacolati da altre auto sul percorso”, ha precisato il sindaco Anna Maria Cisint.

La nuova viabilità prevede l'unico ingresso da via Boito e uscita obbligatoria in via Valentinis; anche chi proviene da via San Giacomo sarà obbligato a girare a sinistra in direzione Valentinis. 

I lavori di riqualificazione di via Sant’Anna erano iniziati nel mese di maggio, nel tratto compreso tra il Comando della Compagnia dei Carabinieri e l’incrocio con via Boito, per proseguire oltre la SS14 verso il Canale Valentinis.

“La sistemazione di questa via si inserisce in un progetto più ampio di sistemazione di diverse strade urbane, come via Desena, via Parini e via Marziale – sottolinea Cisint – per interventi complessivi di 8 milioni di euro a cui abbiamo aggiunto altri 500 mila euro nell’ultima variazione di bilancio a completamento del ripristino stradale fino a fine mandato”.

Verrà completato anche il collegamento ciclabile dalla stazione verso la SS14, a servizio anche del vicino Istituto ISIS Pertini. L’ultimo passaggio riguarderà infine la connessione ciclabile con la FVG 2 presente sul canale Valentinis.

Visited 19 times, 1 visit(s) today