Mamma, li austriaci! E il turismo respira

imagazine_icona

redazione

10 Settembre 2014
Reading Time: < 1 minute
Condividi

Accordo con l’agenzia Seniorenreisen

Condividi

Un accordo tra TurismoFVG e l’agenzia di viaggi viennese Seniorenreisen porterà in Friuli Venezia Giulia circa 3.000 escursionisti austriaci, che, divisi in gruppi, visiteranno la regione dal lunedì al venerdì, soffermandosi in particolare a Udine, Cividale e Grado. Il primo gruppo arriverà con alcuni pullman lunedì 15 settembre, seguito dagli altri nelle 5 settimane successive.

Seniorenreisen è l’agenzia di viaggio dell’associazione PVÖ (Pensionistenverband Österreichs), la più grande associazione dedicata alla terza età dell’Austria, che conta quasi 400 mila soci residenti in tutto il territorio nazionale. I contatti con TurismoFVG risalgono al mese di gennaio quando, in occasione della fiera del turismo di Vienna, Seniorereisen si è messa alla ricerca di un partner italiano in grado di coadiuvarli nella realizzazione di una visita per un numero così alto di persone e ha trovato in TurismoFVG una risposta immediata. Per l‘organizzazione del viaggio è stato coinvolto anche ACM Touristik, tour operator specializzato in viaggi di gruppo in Italia.

Gli escursionisti austriaci, che si muoveranno in pullman, avranno quindi la possibilità di visitare il centro cittadino di Udine, di seguire l’itinerario longobardo a Cividale e di passeggiare tra le calli di Grado, dedicandosi all’arte ma anche allo shopping e alla peculiare gastronomia che le tre città sanno offrire.

Visited 11 times, 1 visit(s) today