La Madonna di Loreto accolta a Trieste Airport

imagazine_icona

redazione

11 Ottobre 2021
Reading Time: < 1 minute

In occasione del Giubileo Lauretano

Condividi

Atterrata a Trieste Airport la statua raffigurante la Madonna di Loreto. L’effige è in viaggio tra gli scali italiani nell’ambito delle iniziative del Giubileo Lauterano per il centenario della proclamazione della Madonna di Loreto come patrona degli aviatori e dei viaggiatori.

L’immagine della Beata Vergine è arrivata con un volo operato dall’Aeroclub di Padova, proveniente da Venezia, ed è stata accolta da don Ignazio Sudoso, parroco di Ronchi dei Legionari, insieme alla direttrice aeroportuale Nord Est dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Roberta Carli, all’amministratore delegato di Trieste Airport, Marco Consalvo, e ai rappresentanti degli enti di Stato e dell’aviazione che operano presso lo scalo regionale.

La statua è stata collocata presso la Sala “F. Zappata” al primo piano del terminal, dove rimarrà esposta sino al 15 ottobre, quando proseguirà il viaggio alla volta di Roma Fiumicino.

Il Giubileo Lauterano, dedicato a tutti gli aviatori, ai viaggiatori che utilizzano il trasporto aereo, a tutti coloro che operano nel volo ed esteso a tutti i fedeli, ha avuto inizio l’8 dicembre 2019 con la cerimonia di apertura della Porta Santa al Santuario Pontificio della Santa Casa di Loreto e proseguirà sino al 10 dicembre 2021.

Condividi