Il Goulash mitteleuropeo si confronta a Gorizia

imagazine_icona

redazione

13 Febbraio 2015
Reading Time: 2 minutes
Condividi

Il 19 febbraio inaugurazione di Expomego

Condividi

Rivisitata due edizioni fa nel look grafico, nell’impatto promozionale, nel format espositivo e nel profilo degli eventi, Expomego 2015 è pronta ad aprire i battenti giovedì 19 febbraio.

La fiera campionaria è stata presentata alla stampa nella sede della Camera di Commercio di Gorizia dove sono intervenuti Gilberto Procura, vicepresidente di Udine Gorizia Fiere, Gianluca Madriz, presidente della Camera di Commercio di Gorizia, Boža Loverčič Špacapan, direttore della Camera Regionale Imprenditoria Artigiana di Nova Gorica, Ettore Romoli, sindaco di Gorizia e Matej Arčon, sindaco di Nova Gorica. Expomego si gioverà dell’accordo di collaborazione sottoscritto due anni fa tra il presidente di Udine e Gorizia Fiere Luisa De Marco e il presidente della Camera territoriale artigianale imprenditoriale di Nova Gorica, Zoran Simčič per il rilancio dell’economia nell’area transfrontaliera. La collaborazione viene estesa anche a Pollice Verde (prossimamente a Gorizia dal 20 al 22 marzo) e ad altre manifestazioni organizzate da Udine e Gorizia Fiere.

Degli oltre 150 espositori che quest’anno occuperanno tutti i padiglioni e le aree esterne del quartiere fieristico di via della Barca, la componente slovena ne conta 40 tra artigiani e imprenditori nel settore dei serramenti, materiali da costruzione, sistemi per il riscaldamento e il raffreddamento e del comparto auto e circa 40 fornitori nel settore del turismo, ristorazione, ospitalità, benessere e tempo libero. Il progetto di collaborazione è sostenuto anche dai Comuni della zona sulla quale opera la Camera dell’artigianato e del commercio di Nova Gorica: il Comune di Nova Gorica, il Comune del Collio, il Comune di Šempeter-Vrtojba, il Comune di Kanal ed il Comune di Renče-Vogrsko oltre alle istituzioni che rappresentano e promuovono il turismo.

Expomego 2015 sarà inaugurata giovedì 19 febbraio, alle ore 17, nel padiglione A. Tra gli eventi collaterali della manifestazione ci saranno le Giornate del Goulash e della Palacinka,  con eventi musicali e degustazioni, nonché occasione di incontro fra buongustai lungo le varianti culinarie e culturali delle ricette goriziane, slovene, austriache e ungheresi.

Visited 11 times, 1 visit(s) today