Gorizia, altri 15 posti letto per pazienti Covid

imagazine_icona

redazione

15 Marzo 2021
Reading Time: < 1 minute

Attivati dal 16 marzo

Condividi

“A partire dalla giornata di domani, martedì 16 marzo, per essere preparati nell'ipotesi di un incremento del numero di positivi al Coronavirus che necessitassero di un ricovero, i quindici posti letto della Neurologia dell'ospedale San Giovanni di Dio di Gorizia saranno riconvertiti in posti Covid”.

Lo ha reso noto il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

L'operazione, come ha spiegato lo stesso Riccardi, rientra nella strategia di elasticità delle strutture per far fronte all'andamento dei picchi pandemici.

“Ancora una volta – ha sottolineato il vicegovernatore – va ringraziato il personale medico e gli operatori sanitari per lo spirito di servizio che stanno dimostrando in questa fase particolarmente impegnativa della lotta al virus”.

 

 

Condividi