Fiumicello Villa Vicentina omaggia il cavaliere Marco Trevisan

imagazine livio nonis

Livio Nonis

9 Novembre 2023
Reading Time: < 1 minute
Condividi

Consegnata ufficialmente l’onorificenza che il Presidente della Repubblica aveva preannunciato lo scorso 2 giugno al coordinatore del gruppo comunale di Protezione civile

Condividi

FIUMICELLO VILLA VICENTINA – Nel giorno dell’unità nazionale e delle forze armate, a Udine sono stati nominati 16 nuovi cavalieri e 2 commendatori.

A consegnare le onorificenze dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”, concesse il 2 giugno scorso dal Presidente della Repubblica, è stato il prefetto Domenico Lione.

Un titolo prestigioso che premia cittadini valenti sul luogo di lavoro, nel campo sociale e dell’associazionismo.

Fra tutte queste persone c’era anche Marco Trevisan, da Fiumicello Villa Vicentina, a cui è stato conferito il titolo di “Cavaliere della Repubblica al Merito”.

Soddisfatto per questo riconoscimento il sindaco Alessandro Dijust: “La sua dedizione e le sue capacità dimostrate nel suo ruolo di coordinatore del Gruppo comunale di Protezione civile sono davanti agli occhi di tutti, in particolare, per l’attività svolta durante la pandemia da Covid-19. Confidando di rappresentare il pensiero di tutta la Comunità di Fiumicello Villa Vicentina, l’Amministrazione comunale si complimenta per l’onorificenza attribuita ed esprime nuovamente la propria gratitudine a Marco e a tutto il Gruppo della Protezione civile di Fiumicello e Villa Vicentina per l’encomiabile lavoro svolto”.

Marco Trevisan, operativo alla Marmi Vrech a Cervignano, è da 23 anni nella Protezione civile, di cui 17 da coordinatore, ci tiene a precisare che questo riconoscimento desidera condividerlo con tutti gli altri volontari del suo gruppo, con i quali in questi anni ha formato una squadra amalgamata che si conosce alla perfezione e si impegna in tutti i campi: dagli interventi emergenziali al sociale.

Visited 42 times, 1 visit(s) today