Farra si gode l’Halloween cosplay

imagazine_icona

redazione

31 Ottobre 2022
Reading Time: 2 minutes

Successo per l’iniziativa

Condividi

Si è svolta come da tradizione la Festa di Halloween al Museo della Civiltà Contadina di Borgo Colmello di Farra d’Isonzo, evento organizzato dal Comune di Farra d'Isonzo.

L'afflusso è stato intenso fin dall'inizio, riempiendo la corte del Museo; i bimbi si sono divertiti con i giochi e la baby dance dell'animazione, una fila ordinata e continua tutto il pomeriggio per il truccabimbi e la sala sempre gremita di grandi e piccini per i raccontastorie.

Per l'occasione l'Osteria Borgo Colmello è rimasta aperta.

Hanno partecipato all'organizzazione le associazioni di Cosplay Senza Età per l'animazione sia al museo sia durante la marcia delle lanterne, l'associazione Illustra per le storie raccontate e disegnate, E.State a Farra per l'organizzazione del concorso di zucche, l'Associazione Genitori scuole Farra d'Isonzo come motore trainante, l'associazione Carabinieri in congedo per la logistica e la sicurezza.

In molti hanno partecipato alla Marcia delle Lanterne, un lungo serpentone capitanato da Jack Sparrow ha riempito la strada con sorprese durante il percorso da parte degli animatori cosplayer che sono usciti dai cespugli spaventando i partecipanti per poi finire in grandi risate. A metà percorso una sosta alla Tenuta di Villanova e poi il rientro per l'attesa premiazione della gara delle zucche.

Vincitore per la zucca più simpatica è risultato Mattia Maurencig, per la zucca più originale Axel Florenin e per la zucca più spaventosa Gloria e Mattia Visintini.

Hanno premiato il sindaco di Farra Stefano Turchetto e l'assessore Rosmarie Greco che hanno ringraziato tutti per la partecipazione.

Tutte le foto dell'evento del fotografo ufficiale di Cosplay Senza Età Dario Sardo saranno postate sul gruppo FB Cosplay Senza Età FVG.

 

Visited 15 times, 1 visit(s) today
Condividi