Dalla Bisiacaria i sosia delle grandi star

imagazine livio nonis

Livio Nonis

30 Aprile 2020
Reading Time: 3 minutes

Nel gruppo “Cosplay senza età”

Condividi

In Friuli Venezia Giulia ci sono diverse persone che negli anni si sono dedicate a diventare sosia di personaggi famosi, chi per la somiglianza naturale chi per gioco, chi partecipando a gare cosplay, diventando per alcuni anche un lavoro.

A Monfalcone da anni Louis Guglielmero è conosciuto come Jack Sparrow, ma nel tempo si è dedicato anche ad altri personaggi interpretati dall’attore americano Johnny Depp.

Louis ha iniziato a muovere i primi passi da sosia nel 2010 dopo essere stato notato da Claudio Micali, fotografo triestino, che lo ha invitato a partecipare come protagonista di un contest fotografico a tema pirati. Quasi 300 i fotografi iscritti e le foto che ne sono uscite sono diventate presto virali dandogli molta visibilità, essendo anche uno dei primi all’epoca.

Da lì è stato un crescere fino a oggi. Ha presentato numerosi eventi, ha partecipato anche se con piccole parti a film giunti al Festival del Cinema di Berlino e ha collaborato con più di qualche personaggio televisivo.

Da sempre collabora con il gruppo FB “Cosplay senza età” e da quest'anno è entrato ufficialmente a farvi parte. I vestiti li commissiona quasi interamente perché pretende siano perfetti, “cinematografici”.

A oggi l’ambiente artistico gli manca ma ha la fortuna di avere un lavoro “normale” che continua a fare anche da casa. Spera presto tutto torni alla normalità.

Assieme a lui in diverse occasioni c’è Alessandro Bellio nei panni di Will Turner. Alessandro ha iniziato a partecipare a fiere cosplay per interesse del settore ancora quando era piccolo. Dal 2014, ha iniziato a partecipare più attivamente, appassionandosi al mondo cosplay. I suoi costumi sono realizzati per la parte sartoriale da sua madre mentre lui si occupa degli accessori. I suoi tratti molto somiglianti a Orlando Bloom lo hanno portato a intepretare oltre al personaggio di Will Turner anche Legolas, Celebrimbor, Tarabas, il Duca di Buckingham e sta completando Baliano di Ibelin.

In FVG c’è anche il noto Gigi Nardini conosciuto come il sosia ufficiale di Pavarotti, avendo collaborato personalmente con il grande maestro. Nato a Cividale, lo si trova spesso a Monfalcone per la sua azienda di apicoltura. Iniziato tutto per divertimento, vista la sua straordinaria somiglianza mettendosi un foulard al collo. Entrato in televisione con Gigi Sabani a “Re per una Notte”, ha dato l'inizio a una serie di ospitate che lo hanno fatto conoscere a tutti.

Tra i più popolari e somiglianti sosia troviamo Stefano Nasini nei panni di Michael Jackson: la sua passione è nata nel giorno della scomparsa del cantante, per poi proseguire; dal 2011 ne imita l'aspetto e le movenze come gioco e passatempo. Solo nel 2015 inizia a esibirsi sui palchi partecipando a diverse gare cosplay impersonificando Michael. I suoi vestiti sono tutti rifiniti nei minimi dettagli. Questo periodo difficile, lo sfrutta per un nuovo progetto professionale e concreto che porta a uno show con più componenti.

Sin da piccola Francesca Lorenzon ha la passione del travestimento e del canto, crescendo inizia anche a ballare e nel 2008 con l'ascesa di Lady Gaga nota di assomigliarle e decide di diventare la sua sosia, mettendo assieme le proprie passioni; i vestiti se li crea da sola, completi di accessori, e questo periodo lo sfrutta al massimo per coltivare le sue passioni e allenarsi per il ritorno sui palchi e alle gare cosplay.

Visited 20 times, 1 visit(s) today
Condividi