Da Fiumicello a Pirano per un messaggio di pace

imagazine_icona

redazione

25 Febbraio 2020
Reading Time: < 1 minute

Incontro in piazza Tartini

Condividi

Tappa a Pirano, in Slovenia, per i 5 marciatori della Marcia Mondiale per la pace e la Nonviolenza fra i quali un ospite d’onore, Rafael de la Rubbia, Alessandro Capuzzo del Comitato Danilo Dolci di Trieste. Il sindaco della città, Genio Zadkovic, il presidente dell’Unione italiana, Maurizio Tremul, e il direttore del Museo del Mare, Franco Juri, hanno ricevuto i promotori dell’iniziativa e, dopo brevi saluti, hanno visitato assieme il Mediadom, la Piazza e la Casa Tartini.

E proprio in piazza, davanti alla statua di Giuseppe Tartini, è stato presentato lo striscione realizzato dagli alunni delle scuole dell’infanzia di Fiumicello Villa Vicentina, che avrebbe dovuto essere invece esposto al passaggio della marcia il 27 febbraio, successivamente annullato per motivi sanitari.

Condividi