Coronavirus, potenziato il sostegno psicologico in FVG

imagazine_icona

redazione

7 Aprile 2020
Reading Time: < 1 minute

Al numero verde della Protezione Civile

Condividi

Il numero verde della Protezione civile 800 500 300, riservato all'emergenza Coronavirus, è in grado di offrire anche supporto psicologico.

“Dalle 12 alle 19, sette giorni su sette, uno psicologo affiancherà gli operatori già in servizio, garantendo alle persone che ne avessero bisogno un aiuto professionale sul piano psicologico”, lo ha annunciato il vicegovernatore della Regione con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, che ha evidenziato come “grazie alla disponibilità e generosità dei volontari dell'Associazione Psicologi per i popoli, con la quale è stata stipulata un'apposita convenzione, le azioni messe in campo a supporto dei cittadini durante questa emergenza si arricchiscono di un tassello importante”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“In questo momento in cui i contatti sociali devono essere per forza ridotti – ha sottolineato Riccardi – chiunque può avere un momento di sconforto o necessitare di aiuto psicologico, che da oggi è assicurato per sette ore al giorno attraverso il Numero verde della Protezione civile. Ancora una volta, la collaborazione tra le istituzioni e le associazioni di volontariato, che in Friuli Venezia Giulia è molto forte e radicata, si dimostra strategica nei confronti dei cittadini”.

Condividi